download

Bibliografia tematica mensile, legata alla bacheca tematica che trovete in Biblioteca.

Questo mese vi proproniamo di approfondire proprio il mondo delle biblioteche e degli archivi, ma anche il tema del diritto d'autore e della verifica delle fonti, tramite simpatiche e innovative pubblicazioni di Editrice bibliografica.

Per delle biblioteche sempre più... piazze del sapere!! 

Trovati 17 documenti.

Io non sono Islam
0 0 0
Libri Moderni

Argentieri, Benedetta - Gironi Carnevale, Sara

Io non sono Islam : la vera storia di Islam Mitat, dal sogno dell'Occidente all'inferno della Sharia / Benedetta Argentieri, Sara Gironi Carnevale

Milano : Magazzini Salani, 2019

Abstract: Oujda, Marocco - Islam Mitat è una ragazza come tante. Ha 19 anni, crede nell'amore vero e coltiva un grande sogno: andare a vivere a Londra per studiare Fashion design. Suo padre è un poliziotto, sua madre fa la casalinga; sono musulmani moderati, seguono le tradizioni, ma vivono la quotidianità in modo moderno. Nonostante ciò, non permetterebbero mai a loro figlia di partire in solitaria, alla volta di un paese straniero. Credono in lei e non vogliono reprimere le sue ambizioni, ma per lasciare il tetto famigliare Islam deve trovarsi un marito. Lei questo lo sa bene ed è su un sito di incontri online che scorge il suo futuro in Ahmed, un giovane afghano con cittadinanza inglese, attraente e con uno stile "occidentale" affine ai suoi gusti. Quello che però sembrava il primo passo verso il sogno si trasformerà nel principio di un incubo lungo tre anni, vissuti da prigioniera di ISIS e dei suoi aguzzini. Questa è una storia di coraggio e riscatto che ripercorre la terribile avventura di una ragazza che, come tante, ha conosciuto il terrore ed è stata vittima dell'ideologia estremista. Il racconto del suo percorso è prima un monito e poi un esempio di cosa significhi essere intrappolati in un mondo che non ti appartiene, facendoti perdere l'identità di donna e individuo, anche se mai la speranza.

Cronache di un gatto viaggiatore
0 0 0
Libri Moderni

Arikawa, Hiro - Arikawa, Hiro

Cronache di un gatto viaggiatore / Hiro Arikawa ; traduzione di Daniela Guarino

Milano : Garzanti, 2017

Narratori moderni

Abstract: Nana è un gatto randagio che vive di espedienti. Con la sua bizzarra coda a forma di sette è fiero della sua indipendenza. Ma un giorno ha un incidente. A salvarlo e a prendersi cura di lui è Satoru. Nana all'inizio non si fida, graffia e si ritrae. Non è abituato all'affetto degli uomini. Anche Satoru da tanto tempo non permette a qualcuno di avvicinarsi. Eppure capisce subito come far cambiare idea a Nana: un po' di cibo, una cuccia calda, qualche coccola furtiva. E tra i due nasce un'amicizia speciale che riempie la loro vita. Fino al giorno in cui Satoru deve trasferirsi e non può più occuparsi di Nana. È allora che i due decidono di fare un viaggio, su una vecchia station wagon color argento, per trovare un nuovo padrone tra le amicizie di Satoru. Tra filari di betulle bianche, peschi c canne di bambù, attraverso un Giappone pieno di colori, profumi e panorami dal fascino infinito, incontrano il migliore amico di Satoru da bambino, la prima donna che ha amato e poi perso e il suo compagno di scorribande delle medie. Ma nessuno di loro può prendersi cura di Nana. Sarà invece quest'ultimo ad arricchire le loro vite ricordando quali sono le cose importanti, quelle che regalano gioia e serenità. E quando il viaggio è quasi alla fine, il gatto e il suo padrone capiscono che non possono fare a meno l'uno dell'altro. E che, qualunque cosa accada, vogliono stare insieme. Nonostante tutto. Nonostante ci sia una verità che Satoru non ha il coraggio di dire a Nana. Eppure non ha più importanza. Perché il loro legame durerà per sempre.

Io viaggio leggera
0 0 0
Libri Moderni

Bensen, Clara

Io viaggio leggera : un racconto minimalista di amore e viaggi / Clara Bensen ; traduzione di Manuela Francescon

Milano : Rizzoli, 2016

Rizzoli best

Abstract: Clara Bensen si è appena ripresa da un periodo di crisi, da un crollo emotivo ed esistenziale, quando decide, quasi per scherzo, di iscriversi a un sito di incontri online. Dopo qualche tentativo andato male, conosce Jeff, professore universitario, divorziato, una figlia, ma soprattutto un concentrato di energia. Si frequentano da pochissimo quando lui le propone di partire: tre settimane insieme in giro per l'Europa, da Istanbul a Londra passando per Grecia, Ungheria ed ex Jugoslavia. Tutto senza bagagli, solo i vestiti che indossano, uno spazzolino, il cellulare. E niente prenotazioni in hotel, niente piani, niente itinerari prestabiliti. Tra tazze di tè sulle sponde del Bosforo, divani messi a disposizione da sconosciuti, albe tra le rovine di antichissime città greche e bagni termali nelle eleganti piscine dell'Hotel Gellért di Budapest, questo viaggio è per Clara e Jeff un esperimento bizzarro nel tentativo di rispondere a domande importanti: può un sentimento esistere, e resistere, senza vincoli? È possibile amarsi al di là delle etichette? E soprattutto, quando iniziamo una storia d'amore, possiamo lasciarci alle spalle il nostro bagaglio di esperienze? Memoir di viaggio, racconto d'amore e scoperta di sé si intrecciano e si fondono.

La guerra di Catherine
0 1 0
Libri Moderni

Billet, Julia - Fauvel, Claire

La guerra di Catherine / Julia Billet ; [illustrato] Claire Fauvel ; traduzione di Elena Orlandi

Milano : Mondadori, 2018

Contemporanea

Abstract: Rachel, giovane studentessa ebrea, frequenta una scuola speciale, la Maison di Sèvres, e ama guardare il mondo attraverso la sua Rolleiflex. Con lo scoppio della Seconda guerra mondiale è però costretta a fuggire e a cambiare identità. Aiutata da una rete di partigiani, Catherine - questo il suo nuovo nome - dovrà nascondersi in luoghi sempre diversi e imparare a fidarsi di persone nuove, senza mai separarsi dalla sua macchina fotografica. Da questo lungo viaggio prenderà vita la sua testimonianza per immagini che invita a non dimenticare la bellezza nascosta nel quotidiano e che celebra gli eroi anonimi, che mettono a rischio la propria vita per salvare quella degli altri. Un viaggio che l'aiuterà a crescere e che la trasformerà in una donna libera. Età di lettura: da 12 anni.

Diario di una viaggiatrice eccentrica
0 0 0
Libri Moderni

Bisconti, Silvia

Diario di una viaggiatrice eccentrica : la bellezza ci salverà / Silvia Bisconti

Milano : La nave di Teseo +, 2019

Abstract: Taccuino, diario di viaggio, raccolta di idee, stream of consciousness. Comunque lo si voglia definire, questo libro racconta Silvia Bisconti - anima creatrice di @raptusandrose - e la sua personale ricerca della bellezza: gira il mondo alla ricerca di tessuti a cui dare nuova vita e ne crea vestiti che non sono solo indumenti, ma - esattamente come queste pagine - ci sussurrano storie di luoghi, persone ed emozioni. Che sia mentre cammina per le strade polverose di New Delhi o mentre s'arrampica lungo una scogliera scoscesa del Galles, veste sempre di gentile eccentricità i suoi riccioli infuocati. Il turbante in seta diventa casa in India, il cappello di paglia ornato di fiori appena raccolti diviene appartenenza in Galles. Consegnandoci l'idea, tanto semplice quanto rivoluzionaria, di una moda innovativa e femminile, fatta di colori, accessori e capace di trasmettere il senso di libertà che dona l'essere semplicemente se stesse.

Da quassù la terra è bellissima
0 0 0
Libri Moderni

Bruno, Toni

Da quassù la terra è bellissima / Toni Bruno

Milano : Bao Publishing, 2016

Abstract: Akim Smirnov è l'eroe sovietico della corsa allo spazio, ma qualcosa in lui dopo la missione si è rotto, e non pare probabile che possa tornare a volare, cosa che invece il governo vorrebbe. Frank Jones, psicologo, è forse il solo uomo che potrebbe aiutarlo a elaborare un trauma quasi impossibile da isolare e comprendere, ma oltrepassare la cortina di ferro significherebbe tradire il proprio paese. La storia dell'incontro di due destini, tra cosmonauti, guerra fredda e un mondo in rapido cambiamento.

Il silenzio coprì le sue tracce
0 0 0
Libri Moderni

Caccia, Matteo

Il silenzio coprì le sue tracce / Matteo Caccia

Milano : Baldini & Castoldi, 2017

Abstract: Un uomo sale in montagna col proprio cane e non ne scenderà più. Con sé ha poche provviste e una vecchia pistola. Camminando tra valli, coste e villaggi abbandonati dell'Appennino si lascia alle spalle la sua vita passata e la civiltà, per raggiungere un luogo del padre che ha deciso diventerà suo. Durante il viaggio incontra uomini e donne che si sono rifugiati in una delle aree più selvagge del nostro paese - un mondo antico che, pur proteggendoli, li sfida ogni giorno. Il lupo, la specie più saggia e selvaggia rimasta sulle nostre montagne, lo guiderà alla ricerca di una donna incontrata e subito persa, e alla scoperta della parte indomita dell'essere umano. Questa è una storia di uomini, boschi, animali e montagne, un romanzo che racconta il ritorno della natura, fuori e dentro di noi, e di quella emergenza selvatica in grado di sconvolgere la quotidianità a pochi passi dalle nostre vite.

In viaggio con Albert
0 0 0
Libri Moderni

Hickam, Homer

In viaggio con Albert : storia semiseria di un uomo, una donna e il loro alligatore / Homer Hickam ; traduzione di Luigi Bertolini

Milano : HarperCollins Italia, 2016

Abstract: Elsie Lavender e Homer Hickam (padre dell'autore) vivevano in una minuscola cittadina mineraria del West Virginia e frequentavano lo stesso liceo. Quando Homer chiese a Elsie di sposarlo, appena una settimana dopo il diploma, lei per tutta risposta se ne andò a Orlando, dove fece scintille con un attore e ballerino di nome Buddy Ebsen (sì, proprio quel Buddy Ebsen). Poi Buddy si trasferì a New York in cerca di fortuna e insieme a lui sfumò anche il sogno d'amore di Elsie, che alla fine si ritrovò di nuovo in quella minuscola cittadina mineraria, sposata con Homer. Il ruolo di moglie di un minatore però le andava stretto, e a ricordarle ogni santo giorno l'idilliaco periodo trascorso a Orlando c'era un regalo di nozze molto particolare: un alligatore di nome Albert che viveva nell'unico bagno di casa. Un giorno Albert spaventò a morte Homer azzannandogli i pantaloni, e lui, esasperato, diede alla moglie un ultimatum: "O me o l'alligatore!". Così, dopo averci riflettuto per bene, Elsie si rese conto che c'era un'unica cosa da fare: riportare Albert a casa sua, in Florida. Raccontato con poetica semplicità, lo straordinario viaggio di Homer ed Elsie attraverso gli Stati Uniti devastati dalla Grande Depressione, tra avventure esilaranti, incontri memorabili e momenti drammatici, è un commovente tributo alla straordinaria e meravigliosa emozione che chiamiamo amore.

Viaggio con bagaglio leggero
0 0 0
Libri Moderni

Jansson, Tove

Viaggio con bagaglio leggero / Tove Jansson ; introduzione di Carmen Giorgetti Cima

2. ed

Milano : Iperborea, 2000

Iperborea ; 44

Poche cose per il tuo viaggio
0 0 0
Libri Moderni

Kittle, Katrina

Poche cose per il tuo viaggio / Katrina Kittle ; traduzione di Alessandra Emma Giagheddu

[Milano] : Sonzogno, 2000

I romanzi Sonzogno

Viaggio alle Incoronate
0 0 0
Libri Moderni

Kitzmuller, Hans

Viaggio alle Incoronate / Hans Kitzmüller

Treviso : Santi Quaranta, 1999

Il rosone

Abstract: Il narratore ripercorre, sulle orme del nonno materno Vittorio Ceconi, un 'mitico' viaggio fino alle isole dalmate delle Incoronate; il racconto acquista la scansione narrativa dei 'diari di bordo', ma con una forma molto personale e articolata. Alcuni appunti di viaggio del nonno riguardanti la sua magnifica barca, l'Union Jack, e i 'ricordi' di Silva permettono a Kitzmuller di ricostruire una vicenda familiare e un quadro dell'ambiente mitteleuropeo degli inizi del '900. Il viaggio è reale, ma anche sognato: dal Friuli austriaco (Brazzano, Gorizia e Grado) approda alle favolose terre dell'Istria e della Dalmazia, costellate di porti e porticcioli e di località turistiche, toccando isole e arcipelaghi.

Nessuno scompare davvero
0 0 0
Libri Moderni

Lacey, Catherine

Nessuno scompare davvero / Catherine Lacey ; traduzione di Teresa Ciuffoletti

Roma : SUR, 2016

BigSUR ; 5

Abstract: Elyria, ventotto anni, ha un lavoro stabile e un marito a New York: ma un giorno, senza dare spiegazioni, molla tutto e parte con un volo di sola andata per la Nuova Zelanda. Passerà mesi a vagare in autostop fra le campagne di quel paese sconosciuto, incrociando le vite di altre persone e tentando di dare un po'di pace alla sua. Scopriamo che Elyria ha un passato difficile (una madre alcolizzata, una sorella adottiva suicida, allieva del professore che è poi diventato suo marito), ma la fuga non è causata da crimini o violenze: nasce da un malessere esistenziale tanto profondo quanto difficile da definire; e il romanzo è, di fatto, un viaggio nella mente della narratrice, capace di osservazioni acutissime sul mondo, ma anche preda di improvvisi squilibri; dentro di lei, dice, si muove un bufalo riottoso che non riesce a placare.

Il viaggio di Anna Rech
0 0 0
Libri Moderni

Liotta, Salvatore <1943- >

Il viaggio di Anna Rech / Salvatore Liotta

Rasai di Seren del Grappa : DBS ; [S.l.] : Zanetti, 2013

Cose che si portano in viaggio
0 0 0
Libri Moderni

Moreno Durán, Aroa

Cose che si portano in viaggio / Aroa Moreno Durán ; traduzione di Roberta Bovaia

Milano : Guanda, 2020

Narratori della fenice

Abstract: Katia è nata nella Berlino del secondo dopoguerra, in una famiglia di comunisti spagnoli fuggiti dopo la Guerra civile. Insieme alla sorella vive un'infanzia tutto sommato serena, pur tra le numerose difficoltà: l'incontenibile malinconia della madre, la testardaggine del padre, convinto sostenitore dello Stato socialista, e una valigia intoccabile, nascosta sotto il letto, piena di ricordi di cui le figlie devono restare all'oscuro. Nel 1971 Katia lascia clandestinamente la DDR proprio come clandestinamente vi erano entrati i suoi genitori, per seguire un ragazzo dell'«altro lato» di cui si è innamorata, dando ascolto al più irragionevole degli istinti. Non ha ancora vent'anni e quella decisione la separa per sempre dal solo passato che possiede. La sua è una scelta che si configura come un tradimento: fuggendo Katia tradisce la famiglia, la propria storia, il paese in cui è nata, e commette un'azione imperdonabile, che la condanna a vivere senza un'identità, senza le radici che ha dovuto strappare per oltrepassare il Muro... Quali sono le cose che porterà con sé in un viaggio come questo, da cui non c'è ritorno?

La luna e i falò
0 0 0
Libri Moderni

Pavese, Cesare <1908-1950> - Pavese, Cesare <1908-1950>

La luna e i falò / Cesare Pavese ; introduzione di Gian Luigi Beccaria

14. ed

Torino : Einaudi, 2014

Super ET

Abstract: Pubblicato nell'aprile del 1950 e considerato dalla critica il libro più bello di Pavese, La luna e i falò è il suo ultimo romanzo. Il protagonista, Anguilla, all'indomani della Liberazione torna al suo paese delle Langhe dopo molti anni trascorsi in America e, in compagnia dell'amico Nuto, ripercorre i luoghi dell'infanzia e dell'adolescenza in un viaggio nel tempo alla ricerca di antiche e sofferte radici. Storia semplice e lirica insieme, La luna e i falò recupera i temi civili della guerra partigiana, la cospirazione antifascista, la lotta di liberazione, e li lega a problematiche private, l'amicizia, la sensualità, la morte, in un intreccio drammatico che conferma la totale inappartenenza dell'individuo rispetto al mondo.

Clandestino
0 0 0
Libri Moderni

Rigano, Giovanni - Colfer, Eoin - Donkin, Andrew

Clandestino / Eoin Colfer, Andrew Donkin ; illustrato da Giovanni Rigano ; traduzione di Tommaso Varvello

Milano : Mondadori, 2017

Abstract: Ebo ha dodici anni ed è convinto che, per tirarsi fuori dai guai, basti cantare una bella canzone. Tutto cambia quando, un mattino, scopre che il suo unico punto di riferimento, il fratello maggiore Kwame, è partito dal Ghana verso l'Europa, alla ricerca di Sisi, la sorella di cui non hanno notizie da mesi. Senza esitare, Ebo si mette in cammino sulle sue tracce: ha così inizio un estenuante viaggio prima attraverso il deserto del Sahara e poi per mare, su un barcone dove si decide il destino di tanti uomini e donne come lui, alla ricerca di futuro e di speranza. Età di lettura: da 12 anni.

L'anima della frontiera
4 0 0
Libri Moderni

Righetto, Matteo

L'anima della frontiera : romanzo / Matteo Righetto

Milano : Mondadori, 2017

Scrittori italiani e stranieri

Abstract: Alto Veneto, ultimi anni dell'Ottocento. I De Boer coltivano con perizia e immane fatica pregiatissimo tabacco e Augusto, il capofamiglia, si avventura oltreconfine per contrabbandare l'eccedenza sfuggita ai rigidi controlli del monopolio di Stato. La primogenita Jole ha quindici anni quando Augusto decide che è giunto il momento di portarla con sé in Austria: qualcun altro deve conoscere la strada. Non passerà molto tempo prima che Jole si trovi a dover compiere il viaggio da sola, insieme al suo adorato cavallo, armata del fedele fucile del padre e di tutti i ricordi del cammino fatto insieme. Inoltrandosi con solenne lentezza in una natura maestosa, rifugio accogliente e poi, d'un tratto, trappola insidiosa, Jole cerca di portare al sicuro il carico e nel frattempo di comprendere cosa sia successo al padre, che tre anni prima non era più tornato a casa proprio dopo una spedizione in Austria. In questo mitico ma completamente realistico "viaggio dell'eroe", Jole si troverà ad affrontare tutto il male che alberga nel cuore degli uomini e scoprirà in sé risorse inattese