Biblioteca di Cassola

Biblioteca di Cassola

OGGI CONSIGLIAMO...

OGGI CONSIGLIAMO...

 

Via col vento - Margaret Mitchell - copertina

 

Ebbene si, credo si sia capito che quest'anno fra le nostre letture preferite possiamo tranquillamente annoverare i Classici contemporanei, specialmente se presentati in queste meravigliose edizioni che abbiamo avuto modo di acquistare (Bompiani, per "Furore" e Neri Pozza per "Via col vento").

Ammetto di non aver mai visto il film, a causa di un antico pregiudizio (ma quanto sono brutti, i pregiudizi?) che mi aveva convinto si trattasse del solito film d'amore stucchevole, così quando abbiamo deciso di rinnovare i classici della Biblioteca, scegliendo anche "Via col vento", ho pensato: "Ok, comunque non lo leggerò mai". Poi è successo che l'ha letto la mia collega, ne è rimasta entusiasta e alle mie perplessità ha prontamente risposto: "Lo devi leggere!".

E quindi cosa potevo fare, se non ascoltare il suo saggio consiglio?

Romanzo di formazione, romanzo storico (sullo sfondo la Guerra di Secessione Americana), romanzo d'amore, romanzo d'avventura, Via col vento è una lettura che conquista e ci trascina fra le sue pagine con la voglia di non posare più il libro sul comodino. Protagonista indiscussa Scarlett O'Hara, figura indimenticabile, il personaggio che più di tutti subisce gli effetti della guerra arrivando a trasformarsi da ricca ragazza viziata a donna consapevole, matura e risoluta, pronta a sfidare il bigottismo e la società giudicante pur di acquisire l'indipendenza e riuscire a cavarsela da sola, senza dipendere da nessuno. Ovviamente non possiamo fare a meno di citare il controverso e affascinante Capitano Rhett Butler, ma anche la dolce Melanie, Asley Wilker e tutti i personaggi che popolano il romanzo contribuendo a crera un'opera interessante, vivace, avvincente anche se indubbiamente drammatica. La scrittura è scorrevole, pulita, piacevolmente ironica nei passaggi più leggeri.

Un romanzo che assolutamente consiglio, aldilà di ogni possibile (e ingiusto) pregiudizio.

 

"Via col vento" di Margaret Mitchell

collocazione: 813.52 MIT

Disponibile in biblioteca