Il mio gatto Jugoslavia
0 0 0
Libri Moderni

Statovci, Pajtim

Il mio gatto Jugoslavia

Abstract: Negli anni Ottanta, in un villaggio della Jugoslavia, Emine è una giovane donna che spesso si scontra con le idee del mondo attorno a sé e con un padre severo e superstizioso. Per un capriccio, un uomo che conosce appena le chiede la mano, e lei in quel matrimonio intravede la possibilità di un cambiamento. Quando i Balcani in guerra si sgretolano, la famiglia fugge in Finlandia e la vita nel nuovo paese è dominata dalla paura e dalla vergogna. Accanto a lei, il figlio Bekim cresce in una terra dove a chi viene da fuori si comanda di accontentarsi di poco e di essere grati. Il ragazzo rischia di diventare un emarginato sociale, è un immigrato ed è gay, in un paese sospettoso verso gli stranieri fino alla violenza. Quando gli chiedono il suo nome, spesso ne inventa uno. A volte finge di essere russo. I duri del posto gli sputano in faccia. È ossessionato dalla pulizia e distaccato non solo dai suoi compagni di scuola ma anche dalla madre, che a sua volta è alla ricerca di una identità e di un futuro diversi. A parte incontri occasionali, l'unico compagno di Bekim è un enorme serpente, un boa che lascia vagare liberamente per l'appartamento. Poi, una notte in un gay bar, il giovane incontra un gatto come nessun altro. Questa creatura parlante, capricciosa, affascinante e manipolatrice lo guiderà in un viaggio sconvolgente nel passato, verso il Kosovo e i suoi demoni, per dare un senso alla storia magica e crudele della sua famiglia. Il primo romanzo di Pajtim Statovci è una continua sorpresa: un serpente letale, un gatto sprezzante e sexy; incontri online e matrimoni balcanici; il caos surreale dell'identità; le cose che cambiano quando cambia il nostro mondo, quelle che invece non cambiano mai; il catastrofico antagonismo tra padri e figli; l'attonito sentimento dell'amore.


Titolo e contributi: Il mio gatto Jugoslavia / Pajtim Statovci ; traduzione di Nicola Rainò

Pubblicazione: Palermo : Sellerio, 2024

Descrizione fisica: 291 p. ; 21 cm

Serie: Il contesto ; 149

ISBN: 8838946078

EAN: 9788838946073

Data:2024

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Il contesto ; 149
Nota:
  • Pubblicato precedentemente con il titolo: L'ultimo parallelo dell'anima

Nomi: (Traduttore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 894.54134 Narrativa finlandese (suomi). 2000- (21) Politico-sociale <genere fiction> (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2024
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 7 copie, di cui 6 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Lonigo LON 894.5 STA 0400-114338 In prestito 10/06/2024
Montecchio Maggiore MMG N STA 0330-89760 In prestito 07/06/2024
Chiampo CORRIDOIO N-STA 0440-43815 In prestito 17/06/2024
Valdagno SALA NARRATIVA N-STA 0360-115504 Su scaffale Disponibile
Bassano del Grappa N STAT BA00-323641 In prestito 17/06/2024
Monticello Conte Otto N STA 0490-40780 In prestito 13/06/2024
Vicenza - Villa Tacchi VTACC N STA SB-211216 In prestito 10/06/2024
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.