In Italia sono tutti maschi
0 0 0
Libri Moderni

De Santis, Luca - De_Santis, Luca ( <1978- >) - Colaone, Sara

In Italia sono tutti maschi

Abstract: Nel 1938 l'Italia fascista promulgava le sue leggi razziali. A differenza di quelle tedesche, non menzionavano particolari provvedimenti contro gli omosessuali. In Italia, infatti, erano tutti maschi, attivi, virili e poco inclini a tali debolezze. Queste furono le parole con cui Mussolini liquidò ufficialmente la questione. Sappiamo invece che fu attuata una fitta repressione e che dal 1938 al 1942 circa 300 omosessuali italiani vennero mandati al confino. Pochi ex-confinati omosessuali accettarono in seguito di parlare della repressione subita e i pochi che lo fecero preferirono nascondere la propria identità e il proprio volto. La narrazione prende l'avvio da questi fatti e si ispira alla figura di uno dei testimoni di questa vicenda.


Titolo e contributi: In Italia sono tutti maschi / de Santis, Colaone

Nuova ed.

Pubblicazione: Quartu Sant'Elena : Oblomov, 2019

Descrizione fisica: 170 p. : fumetti ; 24 cm

Serie: Feininger

EAN: 9788885621657

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Feininger

Nomi: (Autore) (Autore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 741.5 Disegno e disegni. Fumetti, romanzi a fumetti, fotoromanzi, vignette, caricature, strisce a fumetti (23) Graphic novel <genere fiction> (0) Politico-sociale <genere fiction> (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Contenuti: fumetti
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Marostica RAGAZ Fumetti DES MA00-67745 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.