Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Aristoteles
× Editore Remondini
× Nomi Petrelli, Alessandra <1965- >
Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Fiction
× Data 2012

Trovati 1687 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo della Rete Bibliotecaria Vicentina

Mostra parametri
La    culla buia
4 0 0
Libri Moderni

Hannah, Sophie - Hannah, Sophie

La culla buia / Sophie Hannah

Milano : Garzanti, 2012

Narratori moderni

Abstract: L'incubo inizia sempre nello stesso modo. E stata una lunga nottata, il pianto del neonato intermittente, la stanchezza che ti attanaglia gli occhi. Ma finalmente, alle prime luci dell'alba, il bambino si è addormentato. E tu sei crollata dalla stanchezza. Solo pochi minuti, appena riaperti gli occhi sei subito corsa verso la culla per vedere le sue manine paffute protendersi verso di te. Ma il piccolo è immobile. Lo tocchi, e non respira più... Per molte donne questo è solo un brutto sogno da cui risvegliarsi in un bagno di sudore. Ma per Helen Yardley, Ray Hines e Sarah Jaggard l'incubo è continuato anche una volta sveglie. Il loro bambino è morto, senza una ragione apparente. Tutte sono state accusate di infanticidio e ci sono voluti lunghi processi e molti anni di prigione, prima che fossero scagionate. "Morte in culla" è il verdetto finale. Fliss Benson è una giovane produttrice televisiva, a cui viene affidato l'incarico di girare un documentario sulla loro vicenda. Questo è l'ultimo progetto a cui vorrebbe lavorare, perché riapre in lei una ferita mai sanata che riguarda il suo passato. La mattina in cui sta per rinunciare all'incarico riceve un biglietto con sedici cifre. Un biglietto oscuro e ricattatorio. A indagare sulla minaccia è la poliziotta Charlie Zailer, la quale scopre che gli stessi numeri sono stati inviati anche alle tre donne accusate di infanticidio.

Un gatto alla finestra
0 0 0
Libri Moderni

Tuzzi, Hans

Un gatto alla finestra / Hans Tuzzi

Milano : il Sole 24 ore, 2012

I libri della domenica. Racconti d'autore ; 62

Abstract: Una notte d'estate del 1984 a Milano due bambine scompaiono da casa. Vengono ritrovate nelle solitudini del quartiere Lambrate: volevano giocare, si erano perse. Due giorni dopo i genitori si presentano in questura: Patrizia e Valeria hanno lo stesso incubo. Che cosa hanno visto dietro una finestra illuminata? Una nuova indagine del commissario Melis in una Milano di periferia, dove nelle strade sempre più deserte di una città afosa già abbandonata da chi può, si vedono ancora gli operai uscire dai cancelli delle grandi fabbriche, la sera, al suono lugubre delle sirene.

Calico Joe
0 0 0
Libri Moderni

Grisham, John

Calico Joe / John Grisham ; traduzione di Nicoletta Lamberti

Milano : Mondadori, 2012

Omnibus

Abstract: Romanzo breve sul tema del perdono e delle seconde possibilità nella vita. Nell'estate del 1973, periodo d'oro per il baseball, un giovane e sconosciuto giocatore di nome Joe nato e cresciuto a Calico Rock in Arkansas, viene reclutato da una squadra di punta, sale alla ribalta per le sue straordinarie capacità atletiche infrangendo ogni record e in brevissimo tempo diventa l'idolo della sua cittadina e dell'intero paese. Warren, un giocatore più anziano, mediocre, insidioso e dal carattere impossibile diventa la sua nemesi e nel corso di una storica partita, lo abbatte colpendolo alla testa con la palla impedendogli di continuare la sua brillante ascesa sportiva. Dopo oltre 30 anni, il figlio di Warren, ora un uomo maturo, non ha mai dimenticato questo terribile incidente che ha segnato profondamente la sua esistenza, oltre al fatto di non avere mai potuto contare sulla presenza di suo padre, alcolista e problematico. Decide quindi di obbligare quest'ultimo, ammalato terminale di cancro, a chiedere scusa allo sfortunato Joe che vive recluso a Calico Rock.

Fai bei sogni
3 2 0
Libri Moderni

Gramellini, Massimo

Fai bei sogni / romanzo di Massimo Gramellini

Milano : Longanesi, 2012

La gaja scienza ; 1037

Abstract: "Fai bei sogni" è la storia di un segreto celato in una busta per quarant'anni. La storia di un bambino, e poi di un adulto, che imparerà ad affrontare il dolore più grande, la perdita della mamma, e il mostro più insidioso: il timore di vivere. "Fai bei sogni" è dedicato a quelli che nella vita hanno perso qualcosa. Un amore, un lavoro, un tesoro. E rifiutandosi di accettare la realtà, finiscono per smarrire se stessi. Come il protagonista di questo romanzo. Uno che cammina sulle punte dei piedi e a testa bassa perché il cielo lo spaventa, e anche la terra. "Fai bei sogni" è soprattutto un libro sulla verità e sulla paura di conoscerla. Immergendosi nella sofferenza e superandola, ci ricorda come sia sempre possibile buttarsi alle spalle la sfiducia per andare al di là dei nostri limiti. Massimo Gramellini ha raccolto gli slanci e le ferite di una vita priva del suo appiglio più solido. Una lotta incessante contro la solitudine, l'inadeguatezza e il senso di abbandono, raccontata con passione e delicata ironia. Il sofferto traguardo sarà la conquista dell'amore e di un'esistenza piena e autentica, che consentirà finalmente al protagonista di tenere i piedi per terra senza smettere di alzare gli occhi al cielo.

Il posto di ognuno
0 0 0
Libri Moderni

De_Giovanni, Maurizio

Il posto di ognuno : l'estate del commissario Ricciardi / Maurizio de Giovanni

Torino : Einaudi, 2012

Einaudi stile libero. Big

Abstract: Caldo. Torrido, impietoso, atroce. Caldo. Per le strade, nei vicoli, nelle stanze buie dei palazzi. Caldo. Da non respirare, da soffocare, da non riuscire a parlare. Caldo. Da odiare chi si ama, perché osa guardare altrove, perché vuole libertà. Caldo. Da non mangiare, da non dormire, da non sognare. Caldo. Da uccidere, per poter ancora vivere.

Il mio nome è Nessuno. Il giuramento
4 0 0
Libri Moderni

Manfredi, Valerio Massimo - Manfredi, Valerio Massimo

Il mio nome è Nessuno. Il giuramento / Valerio Massimo Manfredi

Milano : Mondadori, 2012

Omnibus

Abstract: Tutti noi abbiamo la sensazione di ricordare da sempre le gesta di Odysseo, ma in questo romanzo, attingendo all'immensa messe di miti che lo vedono protagonista, Valerio Massimo Manfredi porta alla luce episodi e personaggi che non conoscevamo, ci regala la viva emozione di scoprire un intero universo brulicante di uomini, donne, imprese gloriose o sventurate. Ci mostra come accanto a quel personaggio fluisca gran parte dell'epos greco: Alcesti, le fatiche di Herakles, i sette contro Tebe, gli Argonauti, oltre ai due poemi di Omero. Odysseo non si erge solitario tra le ombre di dei e guerrieri, ma il suo intero percorso di formazione, le sue radici familiari, gli epici racconti di cui è nutrito dal nonno-lupo Autolykos e dal padre argonauta, i dialoghi con Herakles e Aias, gli incontri con la misteriosa Athena dagli occhi verdi, ogni dettaglio dà corpo a un racconto profondamente sorprendente. Con assoluto rigore ma anche con una vibrante adesione a questa materia "in continuo movimento", Manfredi compie la scelta forte di affidare la narrazione proprio a colui che disse di chiamarsi Nessuno: una voce diretta, potente, scolpita nella sua semplicità. Una voce dal fascino assoluto, una storia incalzante come i tamburi di guerra, tempestosa come il mare scatenato da Poseidone, piena di poesia come il canto delle Sirene.

La futura regina
0 0 0
Libri Moderni

Gregory, Philippa - Gregory, Philippa

La futura regina / Philippa Gregory ; traduzione di Marina Deppisch

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2012

Pandora

Abstract: Inghilterra, 1465. Sono gli anni della Guerra delle due Rose e il conte Richard Neville, discendente di una prestigiosa famiglia aristocratica, è uno degli uomini più influenti alla corte di re Edoardo IV. Ambiguo e assetato di potere, il conte sa di poter utilizzare per i suoi giochi politici due carte preziose: le giovani, bellissime figlie Anna e Isabella. Incurante della loro volontà e dei loro sogni, comincia ben presto a pianificarne il futuro, tessendo alleanze con chi, a corte, è - o sembra - più vicino al re. Ma le due sorelle impareranno presto a giocare per conto proprio la partita della vita, e a liberarsi dal giogo paterno. Soprattutto Anna, forte e coraggiosa, decisa a non arrendersi mai. Il destino tuttavia non fa che accanirsi contro di lei: "Ho perso mio padre in battaglia, mia sorella, mio cognato e mio nipote per mano degli sgherri della regina, e ora anche mio figlio..." Disperata, braccata dai nemici della sua famiglia, non sa dove cercare un rifugio sicuro né di chi potersi fidare completamente. Eppure quello stesso destino così crudele la porterà un giorno, trionfalmente, sul trono d'Inghilterra. Dalla penna di Philippa Gregory, una nuova drammatica storia di passioni, intrighi e lotta per il potere alla corte di Edoardo IV.

Le parole lontane del fuoco
0 0 0
Libri Moderni

Baker, Tiffany

Le parole lontane del fuoco / Tiffany Baker

Milano : Garzanti, 2012

Narratori moderni

Abstract: Dicembre sta per arrivare. Un vento freddo ha ricominciato a soffiare sul piccolo paese di Prospect, a Cape Cod. Claire conosce bene quel vento capace di alimentare il fuoco e sa che niente è cambiato da molti anni prima. Le pare ancora di essere lì, intorno al falò, insieme a sua sorella Joanna: aveva solo sei anni quando per la prima volta ha sentito le parole del fuoco, e ha previsto il futuro secondo un antico dono trasmesso di generazione in generazione fra le donne della famiglia Gilly. Un'arte antica ma anche una terribile maledizione, secondo gli abitanti del paese. Tutti le considerano streghe e uniche colpevoli di un maleficio che da anni si abbatte sugli uomini della famiglia, vittime di strani incidenti, come Henry, il gemello di Joanna, scomparso a soli otto anni. Ma Claire è fuggita da tutto ciò. Si è ribellata a quel destino di sventura, ha cercato solo di essere una ragazza normale. Eppure il richiamo del fuoco è troppo potente. E Claire non può più scappare. Joanna ha bisogno di lei, ora come non mai. La sua famiglia è in grave pericolo, l'odio e la superstizione che da sempre le perseguitano stanno per distruggere tutto. Claire deve affrontare i fantasmi del passato, distinguere la verità dalla menzogna, affrontare la sua paura più grande. Perché Claire lo sa: il cerchio potrà chiudersi di nuovo solo di fronte all'abbraccio delle fiamme, in una fredda notte stellata. Solo così potrà salvare sua sorella e anche sé stessa.

Chi ti credi di essere?
0 0 0
Libri Moderni

Munro, Alice

Chi ti credi di essere? / Alice Munro ; traduzione di Susanna Basso

Torino : Einaudi, 2012

Abstract: Non c'è sentimentalismo nel modo in cui la Munro dipinge la provincia: operai abbrutiti, piccoli negozianti indolenti, pettegolezzi crudeli e necessari egoismi di orizzonti troppo piccoli. Quella di Rose è la storia di una fuga, ma anche della presa di coscienza del peso che hanno le radici. Nel libro, non a caso, gioca un ruolo fondamentale Flo, la matrigna, incarnazione della brutalità della vita rurale. Nei quarant'anni in cui si dipanano i racconti, Flo è il costante alter ego di Rose, la sua impronta, la sua nemica e il suo rifugio. Quelle di "Chi ti credi di essere?" sono storie che spesso indagano la sessualità: come "La mendicante", che racconta la disillusione di un amore nei confronti del quale Rose aveva creduto di dover essere come la "Vergine mendicante" del quadro di Burne­Jones, mite, dolce e riconoscente. Ed è ancora il sesso, fatto per noia o per sentirsi meno soli, alla base di "Cigni selvatici" e di "Un'avventura". Alla fine, però, Rose ce la farà. Troverà un proprio posto nel mondo e tornerà, anni dopo, a West Hanratty, dove tutto è iniziato.

L' angolo dei lettori ribelli
3 0 0
Libri Moderni

Makkai, Rebecca

L' angolo dei lettori ribelli / Rebecca Makkai ; traduzione di Luisa Piussi

Milano : Piemme, 2012

Abstract: Lui: Ian Drake, 10 anni, occhiali tondi e grande sorriso, lettore vorace. Gli piace che i libri inizino con un prologo. Lei: Lucy Hull, 26 anni, bibliotecaria per caso in una piccola città di provincia (sezione ragazzi), discendente di rivoluzionari russi emigrati in America. È convinta che i libri possano salvarti la vita. Sarà che entrambi non sanno resistere alla tentazione di sbirciare subito l'ultima riga dei romanzi, ma tra loro si stabilisce una complicità immediata. Per Ian, fedelissimo della biblioteca, che frequenta anche con la varicella o una gamba rotta, quegli scaffali sono un rifugio dal controllo opprimente della famiglia, ultrareligiosa. E Lucy, approfittando delle scarse conoscenze dei suoi genitori in materia di narrativa per ragazzi, aggira la loro censura, ben felice di passare a Ian sotto banco libri "proibiti", come quelli che osano parlare di magia, specie se "scritti da Harry Potter". Quando però a Ian non basterà più fuggire con la fantasia, si farà rapire davvero. E i due appassionati lettori diventeranno protagonisti di una loro personale avventura. In cerca, soprattutto, di se stessi. Una storia indimenticabile, per chi ama la lettura e per chi ama la libertà - che, in fondo, sono la stessa cosa.

Viaggio nel tempo 5
0 0 0
Libri Moderni

Stilton, Geronimo

Viaggio nel tempo 5 / Geronimo Stilton

Milano : Piemme, 2012

Abstract: La natura dell'Isola dei Topi è in pericolo, ma il professor Volt ha una soluzione: andare nel passato per recuperare l'anello di Re Salomone, capace di ristabilire equilibrio e armonia. Inizia così un nuovo Viaggio nel Tempo, a bordo della Temponave, l'ultima invenzione del professor Volt, che ci porterà non solo da Re Salomone, ma, per errore, anche all'epoca di Napoleone, ai tempi dei Vichinghi e degli antichi Cretesi! Che avventura! Età di lettura: da 7 anni.

Una sola notte
0 0 0
Libri Moderni

Patterson, James <1947- > - Ledwidge, Michael

Una sola notte : romanzo / James Patterson e Michael Ledwidge

[Milano] : Tre60, 2012

Tre60 ; 4

Abstract: Lauren Stillwell era convinta di saper riconoscere una bugia. Si sbagliava. Lei, una tra le migliori detective di New York, non ha mai sospettato che il suo matrimonio fosse una menzogna, eppure adesso deve affrontare la realtà. Paul, l'uomo che ha sempre amato, la tradisce: mentre lo aspettava fuori dal suo ufficio per fargli una sorpresa, lo ha visto uscire in compagnia di un'altra donna e poi sparire all'interno di un albergo. Sconvolta, umiliata e in preda a un bruciante desiderio di vendetta, Lauren decide allora di ripagare il torto subito con la stessa moneta: approfittando di un viaggio di lavoro del marito, cede alle lusinghe di un affascinante detective della narcotici, abbandonandosi a una notte di sesso sfrenato. Ma quella che doveva essere una semplice avventura si trasforma ben presto in un incubo senza via d'uscita. Poche ore dopo il loro incontro, infatti, il suo amante viene trovato morto e, per un beffardo scherzo del destino, le indagini vengono affidate proprio a lei, che sa molto bene chi sia l'assassino... Trascinata in una spirale diabolica di segreti e ricatti, a causa di una sola notte di follia Lauren rischierà quindi di perdere tutto: il lavoro, la famiglia e, forse, la sua stessa vita.

Il braccialetto della felicità
3 1 0
Libri Moderni

Hill, Melissa <1974- >

Il braccialetto della felicità / Melissa Hill ; traduzione di Anna Ricci

[Milano] : Rizzoli, 2012

Rizzoli best

Abstract: Una chiave di Tiffany, un piccolo uovo tempestato di diamanti, la torre Eiffel in miniatura. Sono solo alcuni dei ciondoli sul braccialetto che Holly, responsabile di un negozio di abiti vintage a Manhattan, trova nascosto nella tasca di una magnifica giacca Chanel di velluto rosso. Quando il tentativo di risalire al nome della proprietaria fallisce, Holly, al cui polso per combinazione tintinna un bracciale quasi identico, si getta in una vera e propria avventurosissima indagine. Perché ogni ciondolo, Holly ne è certa, celebra un momento speciale, un punto di svolta, un ricordo prezioso nella vita di colei che lo ha scelto. E così, studiandone i dettagli, la provenienza e le minuscole incisioni, e ricostruendone a poco a poco la storia. Holly scopre le tappe di un'esistenza vissuta intensamente, con passione e con coraggio. E si avvicina senza saperlo all'attimo fatale in cui anche la sua vita di mamma single sognatrice e un po' svagata, appassionata di vecchi film e abiti da favola, svolterà in una direzione inattesa. Regalandole, nella notte più romantica dell'anno, l'incontro con l'uomo che il destino ha scelto per lei.

Le avventure di Tintin [DVD]
4 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Le avventure di Tintin [DVD] : Il segreto dell'unicorno / [directed by Steven Spielberg]

[Roma] : Sony pictures home entertainment, 2012

Abstract: Il giovane e intrepido reporter Tintin F alle prese con un enigma vecchio di secoli che ha attirato l'interesse di Ivan Ivanovitch Sakharine, un diabolico cattivo convinto di poter mettere le mani su un tesoro inestimabile, appartenuto a Sir Francis Haddock, antenato di Capitano Haddock. Tintin, con l'aiuto dell'inseparabile cagnolino Mil·, dello stesso Capitano Haddock e dei due Detective pasticcioni Dupont & Dupond, vivra mirabolanti avventure per risolvere il mistero dell'Unicorno, una nave da tempo scomparsa che nasconde il tesoro segreto ed F la chiave di un'antica maledizione...

L' amica geniale. Volume 2, Storia del nuovo cognome
4 0 0
Libri Moderni

Ferrante, Elena

L' amica geniale. Volume 2, Storia del nuovo cognome : giovinezza / Elena Ferrante

Roma : E/o, 2012

Dal mondo. Italia

Fa parte di: Ferrante, Elena. L'amica geniale / Elena Ferrante

Abstract: Capii che ero arrivata fin là piena di superbia e mi resi conto che - in buona fede certo, con affetto - avevo fatto tutto quel viaggio soprattutto per mostrarle ciò che lei aveva perso e ciò che io avevo vinto. Lei naturalmente se ne era accorta fin dal momento in cui le ero comparsa davanti e ora stava reagendo spiegandomi di fatto che non avevo vinto niente, che al mondo non c'era alcunché da vincere, che la sua vita era piena di avventure diverse e scriteriate proprio quanto la mia, e che il tempo semplicemente scivolava via senza alcun senso, ed era bello solo vedersi ogni tanto per sentire il suono folle del cervello dell'una echeggiare dentro il suono folle del cervello dell'altra. Ecco Storia del nuovo cognome, secondo romanzo del ciclo de L'amica geniale. Ritroverete subito Lila ed Elena, il loro rapporto di amore e odio, l'intreccio inestricabile di dipendenza e volontà di autoaffermazione.

Il manoscritto ritrovato ad Accra
2 0 0
Libri Moderni

Coelho, Paulo

Il manoscritto ritrovato ad Accra / Paulo Coelho ; traduzione di Rita Desti

[Milano] : Bompiani, 2012

I libri di Paulo Coelho

Abstract: 14 luglio 1099. Mentre Gerusalemme si prepara ali invasione dei crociati, un uomo greco, conosciuto come II Copto, raccoglie tutti gli abitanti della città, giovani e vecchi, donne e bambini, nella piazza dove Pilato aveva consegnato Gesù alla sua fine. La folla è formata da cristiani, ebrei e mussulmani, e tutti si radunano in attesa di un discorso che li prepari per la battaglia imminente, ma non è di questo che parla loro il Copto: il vecchio saggio, infatti, li invita a rivolgere la loro attenzione agli insegnamenti che provengono dalla vita di tutti i giorni, dalle sfide e dalle difficoltà che si devono affrontare. Secondo il Copto, la vera saggezza viene dall'amore, dalle perdite sofferte, dai momenti di crisi come da quelli di gloria, e dalla coesistenza quotidiana con l'ineluttabilità della morte. "Il manoscritto ritrovato ad Accra" è un invito a riflettere sui nostri princìpi e sulla nostra umanità; è un inno alla vita, al cogliere l'attimo presente contro la morte dell'anima.

Stoner
0 0 0
Libri Moderni

Williams, John <1922-1994>

Stoner / John Williams ; postfazione all'edizione italiana di Peter Cameron ; traduzione di Stefano Tummolini

Roma : Fazi, 2012

Le strade ; 202

Abstract: William Stoner ha una vita che sembra essere assai piatta e desolata. Non si allontana mai per più di centocinquanta chilometri da Booneville, il piccolo paese rurale in cui è nato, mantiene lo stesso lavoro per tutta la vita, per quasi quarantanni è infelicemente sposato alla stessa donna, ha sporadici contatti con l'amata figlia e per i suoi genitori è un estraneo, per sua ammissione ha soltanto due amici, uno dei quali morto in gioventù. Non sembra materia troppo promettente per un romanzo e tuttavia, in qualche modo, quasi miracoloso, John Williams fa della vita di William Stoner una storia appassionante, profonda e straziante. Come riesce l'autore in questo miracolo letterario? A oggi ho letto Stoner tre volte e non sono del tutto certo di averne colto il segreto, ma alcuni aspetti del libro mi sono apparsi chiari. E la verità è che si possono scrivere dei pessimi romanzi su delle vite emozionanti e che la vita più silenziosa, se esaminata con affetto, compassione e grande cura, può fruttare una straordinaria messe letteraria.

La      luce sugli oceani
4 4 0
Libri Moderni

Stedman, M. L.

La luce sugli oceani / M. L. Stedman

Milano : Garzanti, 2012

Narratori moderni

Abstract: Isabel ama la luce del faro tra gli oceani, che rischiara le notti. E adora le mattine radiose, con l'alba che spunta prima lì che altrove, quasi quel faro fosse il centro del mondo. Per questo ogni giorno scende verso la scogliera e si concede un momento per perdersi con lo sguardo tra il blu, nel punto in cui i due oceani, quello australe e quello indiano, si stendono come un tappeto senza confini. Lì, sull'isola remota e aspra abitata solo da lei e suo marito Tom, il guardiano del faro, Isabel non ha mai avuto paura. Si è abituata ai lunghi silenzi e al rumore assordante del mare. Ma questa mattina un grido sottile come un volo di gabbiani rompe d'improvviso la quiete dell'alba. Quel grido, destinato a cambiare per sempre la loro vita, è il tenue vagito di una bambina, ritrovata a bordo di una barca naufragata sugli scogli, insieme al cadavere di uno sconosciuto. Per Isabel la bambina senza nome è il regalo più grande che l'oceano le abbia mai fatto. È la figlia che ha sempre voluto. E sarà sua. Nessuno lo verrà a sapere, basterà solo infrangere una piccola regola. Basterà che Tom non segnali il naufragio alle autorità, così nessuno verrà mai a cercarla. Decidono di chiamarla Lucy. Ben presto quella creatura vivace e sempre bisognosa d'attenzione diventa la luce della loro vita. Ma ogni luce crea delle ombre. E quell'ombra nasconde un segreto pesante come un macigno, più indomabile di qualunque corrente e tempesta Tom abbia mai dovuto illuminare con la luce del suo faro.

Quello che fanno nel buio
0 0 0
Libri Moderni

Coe, Amanda

Quello che fanno nel buio / Amanda Coe ; traduzione di Gualtiero De Marinis

Torino : Einaudi, 2012

Abstract: Credi di sapere quello che fanno nel buio. Di poterlo immaginare. Ma non conosci il buio. E non conosci loro. In fondo Gemma e Pauline sono solo due bambine di dieci anni, cosa potrà mai nascondere la loro vita? Due ragazzine come tante, due compagne di scuola che sembrano non condividere nulla: socialmente privilegiata, cresciuta in un ambiente (all'apparenza) iperprotettivo, l'ingenua Gemma; povera, posseduta da una rabbia che sembra aver ricevuto con il latte della madre prostituta, l'aggressiva Pauline. Invece la loro amicizia, strana, casuale, un po' storta, cresce su ciò che le unisce: la violenza di una città operaia e disagiata, l'atmosfera di impalpabile ma incombente minaccia che pervade le loro fragili esistenze. E poi c'è la comune passione - anzi ossessione - per Lallie. Attrice bambina, piccola lolita televisiva, Lallie dà corpo, un corpo fasciato da tutine aderenti e precocemente ammiccanti, a tutti i sogni di Gemma e Pauline. Quando la piccola diva verrà in città per girare un film - in cui interpreta la vittima di un pedofilo - le vite delle tre ragazzine si incontreranno in un'esplosione di orrore, un precipitato di tutta la violenza, la rabbia, i tradimenti, gli abusi, le invidie che hanno accumulato nelle loro vite. Esistenze brevi, ma lunghe abbastanza per veder morire il futuro. Perché è questo che unisce Gemma e Pauline: il buio che le avvolge, che cela colpevoli e responsabilità. Il loro essere vittime. Il diventare, a loro volta, carnefici.

A che pensi?
0 0 0
Libri Moderni

Moreau, Laurent - Moreau, Laurent

A che pensi? / Laurent Moreau

Roma : Orecchio acerbo, 2012

Albi

Abstract: Ciò che passa nella testa di 18 diverse persone e in quella del protagonista, di cui si scopre l'identità solo alla fine.