Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Aristoteles
× Lingue Latino
Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Russo

Trovati 226 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo della Rete Bibliotecaria Vicentina

Mostra parametri
Non è tempo di essere
0 0 0
Libri Moderni

Hodasevič, Vladislav Felicianovič

Non è tempo di essere / Vladislav Chodasevič ; a cura di Caterina Graziadei

[Milano] : Bompiani Capoversi, 2019

Capoversi

Abstract: Secondo Nina Berberova "ci sono dieci nomi senza i quali la poesia russa non esisterebbe". Chodasevic è l'undicesimo. Era il più giovane tra coloro che esordirono all'inizio del ventesimo secolo e ha conosciuto fulgore e declino: per età apparteneva alla generazione che non ebbe il tempo di esprimersi appieno prima del 1917 e che, ammutolita dall'Ottobre e dall'emigrazione, non poté poi più farsi ascoltare. Considerato da Nabokov uno dei maggiori lirici russi del secolo scorso, è stato riscoperto tardi dai giovani poeti degli anni settanta e solo con la perestrojka la sua opera è potuta tornare a essere letta in patria. Questo volume costituisce la più ampia scelta finora offerta al lettore italiano dell'opera poetica di Vladislav Chodasevic.

Ruslàn e Ljudmila
0 0 0
Libri Moderni

Puškin, Aleksandr Sergeevič, <1799-1837>

Ruslàn e Ljudmila / Aleksandr Sergeevič Puškin ; prefazione e traduzione di Paolo Statuti

Roma : GSE, 2019

Raz, dva, tri! : corso di lingua russa : livelli A1-A2 de Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue / Anna Shibarova, Alexander Yarin ; edizione italiana a cura di Elena freda Piredda e Anna Krasnikova. Vol. 1
0 0 0
Libri Moderni

Raz, dva, tri! : corso di lingua russa : livelli A1-A2 de Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue / Anna Shibarova, Alexander Yarin ; edizione italiana a cura di Elena freda Piredda e Anna Krasnikova. Vol. 1 / Anna Shibarova, Alexander Yarin

Arca russa
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Arca russa / un film di Aleksandr Sokurov

Campi Bisenzio : Cecchi Gori home video, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 20/08/2020

Abstract: Per tutta la durata del film vediamo attraverso gli occhi di un personaggio non identificato, del quale sentiamo la voce, che si ritrova, come in un sogno, nel Palazzo d'Inverno di San Pietroburgo, un tempo residenza degli Zar e oggi museo. L'unica persona che sembra vedere il nostro visitatore è un diplomatico francese dell'Ottocento, il marchese Astolphe de Custine, che lo accompagna nel percorso attraverso il palazzo. Attraversando le varie sale e i corridoi i due visitatori si muovono anche attraverso le epoche della storia russa: vediamo Pietro il Grande, l'imperatrice Caterina II, gli zar Nicola I e Nicola II, fino ai visitatori del museo dell'Ermitage dei giorni nostri. Il viaggio si conclude con una sfarzosa festa al termine della quale una folla di nobili russi si riversa fuori dal palazzo. E si scopre che il palazzo si trova sospeso sul mare in eterno.

Russo per uso quotidiano
0 0 0
Libri Moderni

Andreeva, Irina Viktorovna - Arsenova, Elena - Mikityants, Kirill

Russo per uso quotidiano : A1 livello elementare / Irina Andreeva, Elena Arsenova, Kirill Mikityants

Romano d'Ezzelino : BST, 2019

Sette poemi
0 0 0
Libri Moderni

Cvetaeva, Marina Ivanovna

Sette poemi / Marina Cvetaeva ; a cura di Paola Ferretti

Torino : Einaudi, 2019

Collezione di poesia

Abstract: «Tracciare una Storia di Marina per Poemi. Seguendo il filo delle grandi composizioni degli anni Venti cui lei stessa affida il significato di massima testimonianza spirituale; col desiderio di cogliere in questo affresco di splendore e afflizione, affollato di tutti i suoi fantasmi, l'essenza di un mondo interiore sterminato. "Sette Poemi" scelti tra i complessivi ventuno e appartenenti alla prima fase dell'emigrazione, quando la Russia sovietica è alle spalle e Elabuga di là da venire; tramati di premonizioni e consonanze oniriche, e sorretti da una retorica di nuovissimo conio, da un sentimento fratello a quello che anima la voce del tribuno Majakovskij. A questi canti il respiro emotivo della singola lirica va stretto, e Cvetaeva trova l'orizzonte loro piú acconcio nella cornice distesa del poema. Quando Boris Pasternak addita «il tendere al poema» di tutti i cicli cvetaeviani, coglie il sottile crinale che corre tra i due versanti: se virtualmente ogni sua costellazione di liriche aspira a farsi poema, il passaggio si realizza solo laddove il disegno complessivo giunga alla perfetta coerenza di forma e temi. Inanellati uno sull'altro, i Poemi degli anni Venti traboccano di reciproche risonanze, vibrano degli stessi, elettrici impulsi, dominati come sono dalla volontà di oltrepassare le barriere della finzione per generare accadimenti e incontri palpabili, porre riparo a eventi già occorsi, istituire orizzonti inediti.» (dall'Introduzione di Paola Ferretti)

Poesie e poemi
0 0 0
Libri Moderni

Lermontov, Mihail Jurʹevič

Poesie e poemi / Michail Jur'evič Lermontov ; cura e traduzione dal russo di Paolo Statuti ; prefazione di Antonio Sagredo

Roma : GSE, 2019

Blade runner 2049
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Blade runner 2049 / [directed by: Denis Villeneuve]

[S.l.] : Sony Pictures, 2018

Abstract: Dopo una serie di violente rivolte avvenute nel 2020, i replicanti prodotti dalla Tyrell sono stati messi al bando. Nello stesso anno, un grande black out che ha distrutto quasi completamente ogni dato digitale del pianeta, e gravi cambiamenti climatici hanno dato il via a una stagione di carestie, cui si è sopravvissuti solo grazie alle colture sintetiche della Wallace, una società con a capo il misterioso Neander Wallace che - grazie a quei profitti - ha poi acquisito anche le tecnologie della Tyrell, sviluppando così una nuova serie di replicanti completamente ubbidienti all'uomo e dalla longevità indefinita. Nel 2049 a Los Angeles regna quindi un ordine apparente: o almeno fino quando l'Agente K, uno dei Blade Runner incaricati di ritirare i vecchi modelli che ancora vivono in clandestinità, fa una strana scoperta nel corso di una missione, dissotterrando così un segreto rimasto tale per anni, la cui rivelazione potrebbe rivelarsi un evento catastrofico.

Grammatica russa
0 0 0
Libri Moderni

Cevese, Claudia - Cevese, Claudia - Magnanini, Emilia - Dobrovolʹskaja, Julija - Magnanini, Emilia - Dobrovolʹskaja, Julija

Grammatica russa : manuale di teoria : livelli A1-B2 del Quadro Comune Europeo del Riferimento per le lingue / Claudia Cevese, Julia Dobrovolskaja, Emilia Magnanini

3. ed

Milano : Hoepli, 2018

Abstract: La nuova edizione della "Grammatica russa", testo che presenta un'analisi completa delle strutture della lingua, è stata ampliata e rivista alla luce dei profondi cambiamenti sia nella lingua russa sia nelle esigenze didattiche. L'opera si articola ora in due volumi, uno dedicato alla parte teorica e l'altro a quella esercitativa. Il volume di teoria offre una trattazione sistematica degli argomenti della morfologia, ognuno dei quali viene svolto in modo esauriente, indicando il grado di competenza linguistica prevista. Tutti i temi grammaticali sono inoltre integrati da numerosi esempi, il cui lessico è stato aggiornato recependo i neologismi entrati in uso e le trasformazioni socioculturali, nonché ampliando la gamma dei registri linguistici. Il metodo contrastivo della trattazione dà rilievo ai vari casi in cui le forme grammaticali russe e italiane si differenziano, mentre la gradualità dell'apprendimento è stata adeguata alla scala dei livelli previsti dalle certificazioni in linea con il Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue. Livelli A1-B2.

La tradizione patristica nelle culture slave: ingressi, ritorni, continuità
0 0 0
Libri Moderni

La tradizione patristica nelle culture slave: ingressi, ritorni, continuità / a cura di Cristiano Diddi e Viviana Nosilia

Salerno : Europa orientalis, 2018

Collana di Europa Orientalis

Abstract: I contributi del convegno si propongono di restituire da prospettive e approcci metodologici diversi, l'inesauribile varietà del tema patristico, focalizzando l'attenzione in particolare sul momento di ingresso dei Padri nelle tradizioni letterarie slave, grazie all'opera di traduzione, antologizzazione e rielaborazione avvenuta a partire dal 9.-10. secolo. Dando anche il giusto rilievo alla continuità dei testi e motivi che si ripropongono anche a grande distanza di tempo, fino cioè alle soglie del Settecento, rimodulati e adattati a nuovi contesti storico-culturali e a rinnovate sensibilità.

Poesie
0 0 0
Libri Moderni

Ahmatova, Anna Andreevna

Poesie / Anna Achmàtova ; a cura di Raissa Naldi

Milano : La vita felice, 2018

Labirinti ; 69

Abstract: Viktor Zirmunskij sosteneva che la poesia di Anna Achmàtova derivava da Puškin, ma non dalle sue liriche, bensì dalla prosa. È questa una delle chiavi per accostarsi all’opera della Achmàtova. Dei suoi versi molti lodano la fedeltà a una certa concezione della poesia, in cui l’abbandono è sempre compensato dall’intervento della razionalità. In questa antologia sono raccolte poesie tratte da Sera, Rosario, Stormo bianco, Piantaggine, La canna, Luna allo Zenit, Libro sesto, Fiorisce la rosa di macchia, I segreti del mestiere, scritte tra il 1909 e il 1965 (un anno prima della morte) qui disposte per lo più secondo l’ordine cronologico e non secondo i temi, come usava la stessa Achmàtova. Vi si susseguono vicende personali, sentimentali, episodi della vita quotidiana, echi delle due guerre. La Achmàtova faceva parte di una società in rapida evoluzione socioeconomica, ma allo stesso tempo arretrata come quella di Nicola II, in cui però gli spazi di libertà conquistati dalla donna potevano apparire ampi, in realtà erano circoscritti. Non a caso l’Achmàtova è il primo nome femminile di rilievo che appaia nella storia della letteratura russa.

La pietra
0 0 0
Libri Moderni

Mandelʹštam, Osip Emilʹevič

La pietra / Osip Mandelʹštam ; traduzione e cura di Gianfranco Lauretano

Milano : Il saggiatore, 2018

La cultura

Spider-Man
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Spider-Man : homecoming / [regia: Jon Watts]

[S.l.] : Marvel : Sony Pictures Home Entertainment, 2017

Abstract: Tagliato fuori dalle imprese dei grandi, il giovane Peter Parker e' stanco dell'eroismo da quartiere e sente il bisogno di sconfi nare il perimetro rionale per poter dimostrare il suo vero potenziale. Non soltanto alle persone che seguono le gesta dell'Uomo Ragno su Youtube, ma anche e soprattutto al mentore Tony Stark che, dopo lo scontro tra storici Avengers e piccoli outsider ha preso la questione del ragazzo a cuore. Da quando ha acquisito incredibili abilità fisiche e riflessi di ragno, Peter è passato dall'essere un adolescente ordinario, alle prese con i compiti e la scuola, gli amici invadenti, i bulli, le prime cotte, lo sguardo vigile di zia May, a vestire i panni dell'eroe novello, lanciandosi in missioni pericolose contro avversari spietati e pieni di rancore, e all'insaputa dell'inflessibile Iron Man. Fino a quando...

17 anni (e come uscirne vivi)
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

17 anni (e come uscirne vivi) / [un film di Kelly Fremon Craig]

[S.l.] : Sony Pictures Home Entertainment, 2017

Abstract: Tutti sanno che crescere è difficile e la vita non è facile per la studente di liceo Nadine, che è già al picco dell'imbarazzo quando scopre che il suo all-star fratello maggiore Darian inizia ad uscire con la sua migliore amica Krista e qualcosa si rompe nel loro rapporto, diventando acerrime nemiche. Tutto in una volta, Nadine si sente più sola che mai, fino a quando l'inaspettata amicizia di un ragazzo riflessivo le dà un barlume di speranza che le cose potrebbero non essere così terribili, dopo tutto.

Russo compatto
0 0 0
Libri Moderni

Russo compatto : dizionario russo-italiano, italiano-russo / a cura di Edigeo

4. ed.

Bologna : Zanichelli, 2017

Abstract: Pensato per chi si avvicina al russo per studio, lavoro o turismo, il dizionario contiene tutte le parole, le forme derivate e le locuzioni più importanti della lingua. L’opera comprende una guida all’alfabeto e alla pronuncia del russo e una grammatica che tratta gli argomenti principali: declinazione dei sostantivi e degli aggettivi, forme brevi, posizione dell’accento, alternanza vocalica, plurale, pronomi, numerali, preposizioni, complementi, verbi (aspetto e coniugazione). Una ricca appendice fraseologica fornisce esempi pratici da usare al lavoro e in contesti informali: le frasi per chiedere l’ora, il linguaggio di Internet, che cosa dire in banca, in albergo e nei negozi, i nomi dei cibi e i numeri.

Festa e altre poesie
0 0 0
Libri Moderni

Gandlevskij, Sergej Markovič

Festa e altre poesie / Sergej Gandlevskij ; a cura di Elisa Baglioni

Bagno a Ripoli : Passigli, 2017

Passigli poesia

Abstract: Festa e altre poesie" raccoglie una ricca selezione dell'opera poetica di uno dei maggiori poeti russi contemporanei, Sergej Gandlevskij. La sua poesia, fiorita negli ultimi anni dell'epoca sovietica e dunque a contatto con le esperienze del "samizdat" dell'undeground moscovita, costruisce un originale ponte con la grande poesia russa dell'Ottocento e del primo Novecento, e tanti sono i richiami espliciti a poeti, da Puskin e Lermontov a Mandel'stam e Chodasevic; mentre un certo tono beffardo e malinconico, e la spregiudicatezza con cui l'io-personaggio si getta nel mondo possono forse avvicinarlo a Sergej Esenin. Ma con Gandlevskij si afferma una personalità poetica nuova, forte e originale, da un lato molto incline alla vita e alla lingua di tutti i giorni, dall'altro profondamente meditativa e di rara eleganza formale nella sua ostinata ricerca lessicale e nella sua grande consapevolezza metrica. Come ha scritto egli stesso: «Né la bellezza delle immagini né la profondità di pensiero potrebbe salvare una poesia, se il lettore non provasse semplicemente gioia a pronunciarne le strofe o perfino i versi».

E così via
0 0 0
Libri Moderni

Brodskij, Iosif - Brodskij, Iosif

E così via / Iosif Brodskij ; traduzione di Matteo Campagnoli e Anna Raffetto

Milano : Adelphi, 2017

Biblioteca Adelphi

Abstract: Apparso negli Stati Uniti nel 1996, questo libro raccoglie la sfida estrema di un grande poeta: testi stesi direttamente in inglese, altri autotradotti dal russo. Un trasloco del poetabile, la verifica di un intero arsenale verbale e musicale alla prova di un'altra grammatica, di un diverso «codice di coscienza». Libro conclusivo e postumo, E così via evoca col suo titolo uno stacco e insieme una promessa: interrompe, ma implica la possibilità di un seguito, suggerisce aperture imprecise, itinerari forse solo ipotetici. E proprio in quella sospensione, non lieta ma chiara, abitano i centauri e il vento, i passanti indifferenti e gli intonaci sbrecciati, protagonisti o comparse di una favola poetica. La città dell'anima, Pietroburgo, detta ancora la regola di versi architettonici, ma altri meno limpidi paesaggi incalzano, mentre lo schema delle cose, ormai orientato verso il vuoto, raggiunge una nuova, colloquiale morbidezza.

Quasi leggera morte
0 0 0
Libri Moderni

Mandelʹštam, Osip Emilʹevič

Quasi leggera morte : ottave / Osip Mandelʹštam ; a cura di Serena Vitale

Milano : Adelphi, 2017

Piccola biblioteca Adelphi

Gagarin
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Gagarin : primo nello spazio / director Pavel Parkhomenko

[S.l.] : Amaranto : CG, 2016

Abstract: Il 12 aprile 1961 il cosmonauta sovietico Yuri Gagarin decolla con un razzo Vostok alla volta dello spazio, diventando il primo uomo a orbitare intorno alla Terra per 108 minuti. Il primo gruppo di cosmonauti è stato selezionato tra tremila piloti di caccia di tutta l'Urss e nessuno dei venti sapeva che uno di loro avrebbe avuto a che fare con qualcosa di più della gravità del pianeta.

Il Kovalev minore
0 0 0
Libri Moderni

Kovalëv, Vladimir Fedorovic

Il Kovalev minore : dizionario russo-italiano, italiano-russo / di Vladimir Kovalev

4. ed

Bologna : Zanichelli, 2016

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0