Trovati 436755 documenti.

Risultati da altre ricerche: Catalogo della Rete Bibliotecaria Vicentina

Mostra parametri
La scatola dei tesori
0 0 0
Libri Moderni

Heller Algazi, Inbar

La scatola dei tesori / Inbar Heller Algazi ; traduzione di Simona Mambrini

Milano : Babalibri, 2024

Superbaba

Abstract: La nonna regala a Baldo una scatola da riempire di tesori. L'orsetto si incammina verso il bosco, che, si sa, è pieno di meraviglie: orme di lupo, raggi di sole… Ma niente di tutto ciò si può mettere in una scatola. Baldo sta per tornare a mani vuote, quando sente una vocina: «Cosa stai cercando, signor orsetto?» Età di lettura: da 6 anni.

Più ci rinchiudono più diventiamo forti
0 0 0
Libri Moderni

Mohammadi, Narges

Più ci rinchiudono più diventiamo forti : voci di donne iraniane in lotta per la libertà / Narges Mohammadi

Milano : Mondadori, 2024

Strade blu

Abstract: Più ci rinchiudono, più diventiamo forti è un coraggioso atto di denuncia verso la dittatura iraniana e le sue barbare violazioni dei diritti umani, e al tempo stesso un appello agli attivisti di tutto il mondo a non rinunciare alla lotta. «Scrivo nelle mie ultime ore di licenza. Tra poco sarò costretta a tornare in prigione. Il 16 novembre 2021 sono stata arrestata per la dodicesima volta in vita mia e per la quarta condannata alla detenzione in isolamento. Sono stata giudicata colpevole per il libro che avete tra le mani. Finirò di nuovo dietro le sbarre. Ma non smetterò mai di lottare.» Con queste parole, Narges Mohammadi, instancabile attivista e premio Nobel per la Pace 2023, tuttora reclusa, ci consegna la sua toccante e potente testimonianza di resistenza. A emergere è una fotografia terrificante della vita nelle carceri iraniane – a partire dalla famigerata sezione 209 del carcere di Evin, a Teheran –, dove i prigionieri politici e gli attivisti vengono sottoposti a condizioni estreme, isolamento totale e «tortura bianca», una disumana forma di detenzione usata in maniera pervasiva in Iran che sottrae alla persona ogni stimolo sensoriale per lunghi periodi. La «tortura bianca», in particolare, è uno dei più palesi e diffusi esempi di tortura contro cui Narges Mohammadi si è sempre battuta, prima ancora di essere imprigionata. E ha continuato a farlo dalla sua cella. In queste pagine, oltre alla sua storia, Mohammadi raccoglie le interviste a dodici donne detenute come lei, tra cui la giornalista di fama internazionale Nazanin Zaghari-Ratcliffe e l'attivista Atena Daemi. Donne che hanno sollevato la testa di fronte al regime islamico, che si sono battute per la libertà e la democrazia, o che sono state incarcerate con accuse infondate.

Il libro dell'oca
0 0 0
Libri Moderni

Li, Yiyun

Il libro dell'oca / Yiyun Li ; traduzione di Laura Noulian

Milano : NNE, 2024

La stagione

Abstract: Francia, anni Cinquanta. Amiche inseparabili fin da piccole, Fabienne e Agnès sono cresciute a Saint Rémy, un piccolo paesino rurale. Agnès è beneducata e schiva, va bene a scuola ed è ignorata dalla famiglia; Fabienne è intelligente e feroce, e dopo la morte della madre e della sorella deve occuparsi del padre e del fratello. Le due ragazzine vivono in un mondo tutto loro, tra avventure ora innocue ora crudeli, create dalla sconfinata immaginazione di Fabienne, che un giorno affida ad Agnès una serie di macabri racconti perché lei li metta per iscritto. Le storie diventano un libro che viene pubblicato a nome di Agnès, e il successo è tale da catapultare la ragazzina a Parigi e poi a Londra, fino alla scuola d’élite di Mrs Townsend. Ma con il passare del tempo, Agnès si sente sola e sradicata, colpevole di vivere la finzione creata dall’amica, e così decide di tornare a casa per affrontarla. "Il libro dell’oca" è un romanzo vivido che racconta l’assoluta intensità di un’amicizia tra due ragazzine, in cui amore e violenza diventano inseparabili e creano un mondo più reale della realtà. Con lucida compassione, Yiyun Li esalta il tessuto vibrante e sovversivo dell’infanzia, che come la letteratura ha il potere di plasmare il nostro destino.

Cuore nascosto
0 0 0
Libri Moderni

Ozpetek, Ferzan

Cuore nascosto : romanzo / Ferzan Ozpetek

Milano : Mondadori, 2024

Strade blu

Abstract: Alice ha solo sei anni quando, nella casa in cui vive con i genitori a Polizzi, in Sicilia, arriva la “zia” Irene, donna enigmatica che aveva lasciato il suo paese natale tanti anni prima per trasferirsi a Roma e inseguire il suo sogno di diventare artista. Un incontro inaspettato che trasforma la vita della piccola Alice, da sempre con un grande sogno nel cuore: diventare attrice. Irene le apre le porte a una nuova realtà e insieme intraprendono un viaggio che le porta a Roma, dove Alice muoverà i primi passi nel mondo del cinema, tra lezioni di recitazione, provini e amori inattesi. Attraverso un mosaico di ricordi, segreti e passioni, Irene guiderà Alice alla scoperta di sé e del suo talento, in un percorso di crescita personale che la trasformerà da adolescente insicura a donna consapevole e sicura di se stessa

La bibliotecaria che inciampò in un omicidio (e forse trovò l'amore)
0 0 0
Libri Moderni

Cox, Helen

La bibliotecaria che inciampò in un omicidio (e forse trovò l'amore) / Helen Cox ; traduzione di Cristina Ingiardi

Milano : Piemme, 2024

Abstract: È una giornata perfettamente normale per Kitt Hartley, bibliotecaria all'Università di York: tè, silenzio e libri, in particolare, libri gialli, i suoi preferiti. Kitt sa tutto dei più famosi detective della storia, e conosce a menadito le trame dei più grandi scrittori. Ma la quiete di quel mattino è destinata a durare poco... Senza preavviso, si presenta da lei un poliziotto: l'ispettore Halloran. La migliore amica di Kitt, Evie Bowes, è accusata dell'omicidio del suo ex fidanzato, trovato morto con una stilografica conficcata all'altezza del cuore. Tutte le prove sono contro di lei... Ma Kitt conosce bene Evie: è matematicamente impossibile che abbia ucciso qualcuno, men che meno il povero Owen. Così, sfidando l'irritazione del fascinoso Halloran, decide di indagare lei stessa, forte dei libri che ha letto e con l'aiuto dell'eccentrica assistente Grace e di alcuni abituali frequentatori della biblioteca. Fino a rendersi conto che l'assassino è là fuori, e in una cittadina piccola come York nessuno è davvero al sicuro.

Le grandi mani di mio padre
0 0 0
Libri Moderni

Choi, Deok Kyu

Le grandi mani di mio padre / Choi Deok-kyu

Faenza : Quinto Quarto, 2024

Abstract: Qualcuno lo chiama "cerchio della vita": si nasce, si cresce, si invecchia e chi è stato accudito a sua volta accudirà. Le grandi mani di mio padre è un commovente silent book che celebra al tempo stesso il rapporto tra un padre e un figlio e uno dei fondamenti della nostra esistenza: la cura dell'altro. Choi Deok-kyu, in una sorta di racconto autobiografico per immagini, narra due storie in parallelo, illustrando le mani di un padre che sostengono, nutrono, accudiscono il figlio e quelle altrettanto amorevoli di quel figlio ormai cresciuto che ripetono gli stessi gesti verso il padre divenuto anziano: un bottone da infilare, una scarpa da allacciare, un cucchiaio da imboccare, delle unghie da tagliare, dei passi da sorreggere… Gesti intimi, carichi di tenerezza, consapevolezza e responsabilità. Un omaggio alla paternità, alla vita e al concetto di cura che toccherà i cuori di grandi e piccini. Età di lettura: da 5 anni.

Secretum
0 0 0
Libri Moderni

Franco, Massimo <1954- >

Secretum : intervista con mons. Sergio Pagano / Massimo Franco

Milano : Solferino, 2024

Saggi

Abstract: Monsignor Sergio Pagano è uno degli uomini meno conosciuti ma più potenti e rispettati del Vaticano. Prefetto dell’ex Archivio Segreto Vaticano dal 1997, questo vescovo conosce a fondo verità e misteri di quello che è stato definito «la centrale dell’intelligence d’Europa», con milioni di documenti accumulati e custoditi nei suoi locali fin dal 1611, anno della fondazione. Per la prima volta, quest’uomo riservato e colto svela in un libro intervista a Massimo Franco una parte dei segreti racchiusi nel «bunker», il deposito sotterraneo lungo 86 chilometri lineari che ospita i documenti più riservati, visitato in esclusiva dall’autore per questo libro. Ne emerge una rilettura inedita e spiazzante di alcuni passaggi storici fondamentali. Dalle carte del processo a Galileo, ai silenzi di Pio XII sulla Shoah: temi cruciali che Pagano ha avuto il compito di studiare e rendere pubblici. E ancora, dalla razzia degli Archivi Vaticani da parte delle truppe di Napoleone, che li trasferì a Parigi, alla rete di spie papali a caccia dei «modernisti»; dal ruolo dell’America e dei suoi dollari nei conclavi del passato, al rapporto tormentato con la Cina comunista. Il libro rivela le ragioni che nel 2019 hanno spinto papa Francesco a rinominare l’Archivio Segreto, chiamandolo Apostolico. È solo una delle «pepite» che emergono da questa miniera di aneddoti, intrecci, a volte leggende che aiutano a conoscere le dinamiche, oltre che la storia, di un’istituzione millenaria.

L'orizzonte della notte
0 0 0
Libri Moderni

Carofiglio, Gianrico

L'orizzonte della notte / Gianrico Carofiglio

Torino : Einaudi, 2024

Einaudi. Stile libero big

Abstract: «Non so dire se avessi deciso già quella mattina, al momento di andare in tribunale, che sarei rimasto in aula ad aspettare la sentenza. Forse sì o forse no. Mi sedetti sulla sedia del pubblico ministero, su quella di un giudice popolare, su quella del presidente, poi entrai nella gabbia degli imputati. Per vedere il mondo attraverso le sbarre». Una donna ha ucciso a colpi di pistola l’ex compagno della sorella. Legittima difesa o omicidio premeditato? La Corte è riunita in Camera di Consiglio. In attesa della sentenza l’avvocato Guerrieri ripercorre le dolorose vicende personali che lo hanno investito nell’ultimo anno. E si interroga sul tempo trascorso, sul senso della sua professione, sull’idea stessa di giustizia. Il ritorno di Guido Guerrieri in un romanzo poderoso e commovente. Un’avventura processuale enigmatica, dal ritmo impareggiabile, che si intreccia a un’affilata meditazione sulla perdita e sul rimpianto, sulle inattese sincronie della vita e sulla ricerca della felicità.

Il tagliagole
0 0 0
Libri Moderni

Cussler, Clive - Scott, Justin

Il tagliagole / romanzo di Clive Cussler e Justin Scott ; traduzione di Federica Garlaschelli

Milano : Longanesi, 2024

I maestri dell'avventura ; 46

Abstract: New York, 1911. Isaac Bell, detective di spicco dell'agenzia investigativa Van Dorn, è alle prese con un caso di ordinaria amministrazione. Anna Pape, una giovane donna che ambisce a diventare un'attrice di successo, è scappata di casa, forse proprio per inseguire il suo sogno. Bell non ci mette molto a trovarla, ma il caso si conclude tragicamente: la ragazza è morta. Assassinata in modo brutale. Per l'investigatore privato comincia un'indagine ben più complessa di quanto potesse sembrare, che cerca di far luce sul movente e sulla mente perversa che ha concepito questo atroce delitto. Ma l'omicida sembra non essersi fermato: Anna, infatti, non è l'unica vittima. Come lei, molte altre giovani donne vengono trucidate negli angoli bui di diverse città degli Stati Uniti, e un dettaglio inquietante le accomuna tutte. Isaac Bell potrebbe trovarsi sulle tracce di uno dei più grandi mostri del suo tempo. E farà tutto il possibile per fermarlo.

Ci vediamo in agosto
0 0 0
Libri Moderni

Garcia Márquez, Gabriel

Ci vediamo in agosto : romanzo / Gabriel García Márquez ; a cura di Cristóbal Pera ; traduzione di Bruno Arpaia

Milano : Mondadori, 2024

Scrittori italiani e stranieri

Abstract: Il sorprendente romanzo inedito dell’autore di Cent’anni di solitudine e L’amore ai tempi del colera. Si sentì maliziosa, allegra, capace di tutto, e imbellita dalla mescolanza sacra della musica con il gin. Pensava che l’uomo del tavolo di fronte non l’avesse vista, però lo sorprese a osservarla quando lo guardò per la seconda volta. Lui arrossì. Lei sostenne il suo sguardo mentre lui controllava l’orologio da tasca con la catenina. Ogni anno, il 16 agosto, Ana Magdalena Bach – quasi cinquant’anni di età e una trentina scarsa di soddisfacente vita matrimoniale – raggiunge l’isola dei Caraibi dove è sepolta sua madre. Il traghetto, il taxi, un mazzo di gladioli e l’hotel: questo rituale esercita su di lei un irresistibile invito a trasformarsi – una volta all’anno - in un’altra donna, a esplorare la propria sensualità e a sondare la paura che silenziosa cova nel suo cuore. Lo stile inconfondibile di Márquez risplende in "Ci vediamo in agosto", romanzo musicalissimo di variazioni sul tema che è nello stesso tempo un inno alla libertà, un omaggio alla femminilità, una riflessione sul mistero dell’amore e dei rimpianti. Un’esplorazione del desiderio che non si affievolisce con l’età.

Ti racconto di te e di noi
0 0 0
Libri Moderni

Tomasini, Carla

Ti racconto di te e di noi : imparare scoprire e narrare insieme il corpo: educazione sessuale e affettiva per bambine e bambini / Pediatra Carla [i.e. Tommasini Carla]

[S.l.] : De Agostini, 2024

Abstract: Tra le sfide quotidiane dell’essere genitori, ce n’è una in particolare che riguarda la salute dei nostri figli e figlie ma anche il modo in cui, giorno dopo giorno, scoprono se stessi e il proprio corpo, acquisendo fiducia e serenità. Si tratta della cura della loro intimità: al contrario di quanto si potrebbe pensare, infatti, la sfera sessuale appartiene al bambino sin dalla nascita – includendo l’allattamento, l’igiene, il bagnetto – e in modo diverso lo caratterizza a ogni età. In questo libro, Pediatra Carla propone un innovativo approccio scientifico orientato alle diverse fasi dello sviluppo per affrontare i temi dell’educazione sessuale e affettiva a partire dai primi anni dell’infanzia, accompagnando i genitori in un percorso di accudimento consapevole e completo, che comprenda anche questi aspetti fondamentali ma ancora troppo spesso trascurati. Linee guida chiare e ricche di esempi, buone pratiche semplici da seguire grazie alle quali ogni genitore imparerà a conoscere davvero come è fatto il proprio bimbo o la propria bimba, per prevenire i rischi e trasmettere i concetti fondamentali, come il rispetto dei confini personali e l’importanza di un rapporto armonioso con la fisicità. Sempre attraverso un dialogo che si costruisce a partire dalle richieste e sollecitazioni dei piccoli, trovando di volta in volta le parole adatte. Dalla pediatra più amata d’Italia, e con la consulenza scientifica dell’ostetrica Marianna Lombardi esperta in educazione sessuale e affettiva, un libro “doppio”, ideato come strumento per tutta la famiglia: da un lato una guida per i genitori, dall’altro un primissimo avvicinamento alla sessualità per i più piccini, chiaro e rassicurante, corredato da semplici testi e illustrazioni, da sfogliare al momento giusto insieme ai genitori.

Robin Food
0 0 0

De_Giovanni, Maurizio

Robin Food / Maurizio de Giovanni

Bra : Slow Food, 2024

Abstract: Napoli e la sua cucina profumano le pagine di questo racconto divertente e a tratti surreale, che ci catapulta nel meraviglioso mondo di una ristorazione dove a farla da padrone è soprattutto l’arte di arrangiarsi. Tra lasagne con le polpette e pastiere, genovesi e gattò, si svelano le rocambolesche imprese di Roberto, quello che «a me mi piace cucinare» e della sua Marianna, che con astuzia femminile saprà ribaltare le sorti di un’osteria sull’orlo del fallimento. Per assaporare ancor di più una delle tradizioni gastronomiche simbolo dell’Italia intera una breve guida alla lettura della cucina napoletana e le ricette classiche, protagoniste indiscusse della tavola partenopea.

Copertina
0 0 0
Libri Moderni

Calì, Davide - Barengo, Monica

A volte, ancora / Davide Calì & Monica Barengo

Padova : Kite, 2024

Abstract: A volte, ancora i grandi amori, diceva qualcuno, non finiscono. Ma anche se lo fanno, possono lasciare dentro di noi un'immensa nostalgia. Ci si può trovare anche in tarda età a ricordare un amore della nostra giovinezza e la sua luce. Un albo che racconta la bellezza di essersi molto amati e soprattutto la capacità di saperselo ricordare. Temi: amore, nostalgia, evoluzione dei rapporti. Età di lettura: da 5 anni.

La vita s'impara
0 0 0
Libri Moderni

Augias, Corrado

La vita s'impara / Corrado Augias

Torino : Einaudi, 2024

Frontiere Einaudi

Abstract: Arrivato alla soglia dei novant’anni, dopo aver affascinato i suoi lettori con i segreti della Storia, della musica e della religione, Corrado Augias racconta l’avventura di una vita, la sua. E con grande talento di narratore, evoca l’infanzia in Libia, il ritorno a Roma, l’incubo dell’occupazione tedesca, il collegio cattolico, i primi passi nel giornalismo, e poi «Telefono giallo» e «la Repubblica». È un racconto che ha il calore e l’empatia della conversazione tra amici: la vita s’impara, ci dice Augias – soprattutto se non si perdono mai la curiosità intellettuale e la passione civile. A quasi novant’anni, Corrado Augias è un prezioso testimone del cambiamento. L’Italia di oggi – esclusi gli eterni vizi nazionali – assomiglia poco a quella di ieri. Augias ci racconta l’infanzia passata in Libia al seguito del padre ufficiale della Regia Aeronautica; la guerra e i bombardamenti; l’incubo di una feroce e lugubre occupazione; gli anni in un collegio cattolico, per lui che oggi si confessa ateo. E poi la vita professionale, il giornalismo, i libri, le fortunate circostanze che lo hanno reso partecipe di tre eventi importanti nella vita culturale del paese: la nascita della Direzione centrale programmi culturali della Rai; la fondazione del giornale «la Repubblica» nel 1976, il rilancio di RaiTre nel 1987. L’invenzione di alcuni fortunati programmi televisivi da «Telefono giallo» a «Babele», da «Città segrete» alla più recente creatura «La gioia della musica», ultimo programma ideato per la Rai prima del passaggio a La7 ancora una volta con un fortunato programma di cultura: «La Torre di Babele». Accadimenti che sono però solo la parte pubblica di un percorso che ha una componente intima ancora più interessante: il lungo apprendistato a una matura dimensione d’intellettuale. Agli eventi che hanno scandito la sua vita, Augias affianca le letture di cui s’è nutrito e dalle quali ha «imparato a vivere». Da Tito Lucrezio Caro a Renan, da Feuerbach a Freud e poi Spinoza, Manzoni, Beethoven, Nietzsche, Leopardi, i suoi maestri sono pensatori, poeti, narratori, musicisti: una costellazione ampia che non esita a chiamare il suo pantheon, figure che hanno arricchito il suo percorso professionale e, insieme, la sua consapevolezza di cittadino.

Il mio silenzio è una stella
0 0 0
Libri Moderni

Pisu, Sabrina

Il mio silenzio è una stella : vita di Francesca Morvillo, giudice innamorata di giustizia / Sabrina Pisu

[Torino] : Einaudi, 2024

Passaggi Einaudi

Abstract: Una storia che, lontano da retoriche celebrazioni, continua a brillare, e a segnare la strada, come una stella. Dal 23 maggio del 1992, strage di Capaci, Francesca Morvillo è stata ingabbiata e resa invisibile nella definizione «moglie di» Giovanni Falcone, che muore per una tragica fatalità. Invece è stata una magistrata di estremo valore, per oltre sedici anni sostituto procuratore al Tribunale minorile di Palermo dove, con un approccio all’avanguardia, ha cercato di recuperare i bambini finiti in carcere. Successivamente, al Tribunale di Appello ha seguito processi cruciali contro la mafia, tra cui quello a carico di Vito Ciancimino. Servendosi di testimonianze esclusive, come quella del fratello Alfredo, e di documenti inediti, Sabrina Pisu delinea un ritratto profondo di Francesca Morvillo: una donna libera e riservata, innamorata di un’ideale di giustizia, che alle parole ha preferito l’impegno silenzioso e il dovere quotidiano.

Mein Kampf
0 0 0
Libri Moderni

Massini, Stefano

Mein Kampf : da Adolf Hitler / Stefano Massini

Torino : Einaudi, 2024

Collezione di teatro ; 467

Abstract: Dopo molti anni di ricerca e di scrittura, notomizzando parola per parola del testo originario, con l'innesto di centinaia di discorsi e dichiarazioni dello stesso Hitler, Stefano Massini ci consegna la sua biopsia del testo maledetto, un feroce distillato in cui la religione nazista di rabbia e paura, il culto dell'io e l'esaltazione della massa ci appaiono in tutta la loro forza di potentissimo déjà-vu.

Che spasso!
0 0 0
Libri Moderni

Pera Toons

Che spasso! / Pera Toons

Latina : Tunué, 2024

Abstract: Un fumetto ricco di sfide, quiz e passatempi esilaranti che assicureranno risate travolgenti per tutta la famiglia. Allena la tua mente con il nuovissimo libro di Pera Toons! Attraverso una girandola di enigmi e giochi divertenti potrai sfidare i tuoi amici in un avvincente gioco! Alessandro Perugini, in arte Pera Toons, fenomeno del web e autore più venduto in Italia nel 2023, metterà alla prova le tue capacità! Preparati a nuovi giochi di parole, rompicapo, indovinelli, rebus, e tutto il meglio dell'enigmistica. Questo nuova raccolta delle sue migliori battute e freddure sarà il mezzo perfetto per rilassarsi in vacanza o per ritagliarsi un momento di tranquillità e allegria in casa, regalandoti un sorriso. Età di lettura: da 7 anni.

Portogallo
0 0 0
Libri Moderni

Touring club italiano

Portogallo : [Lisbona, la Costa do Estoril e l'Algarve, Porto, Coimbra e i paesaggi dell'Alentejo, gli arcipelaghi delle Azzorre e Madeira] / Touring Club Italiano ; [percorsi d'autore di Tino Mantarro]

[Milano] : Touring Club Italiano, 2024

Guide verdi d'Europa

Abstract: È lontano il ricordo di uno Stato marginale ai confini dell’Europa, stanco e un po’ depresso dai rivolgimenti della storia. Il Portogallo ha tanto investito nella promozione turistica e si vede. Oggi è un paese in gran spolvero come raccontano gli autori di questa Guida Verde, senza nascondere che soprattutto a Lisbona e Porto l’iperturismo unito a una veloce metamorfosi urbanistica e sociale rischia però di snaturare quell’atmosfera piacevole, un poco decadente, dove movida notturna e tessuto popolare convivono armonicamente. Ma spingendosi fuori dalle città e oltre le spiagge bianche popolate di surfisti – dalla Costa Vicentina a Ericeira, da Peniche fino all’Algarve – il consiglio è di penetrare negli spazi immensi dell’Interior del Portogallo e perdersi nelle campagne assolate dell’Alentejo o tra i geometrici vigneti del Douro, nelle brulle montagne del Tras-os-Montes, tra gli studenti di Coimbra o nei campi verdi del Minho popolati di mucche bianche. Lì resiste l’incantesimo di un paese ancora a margine delle mappe, a profonda vocazione letteraria e musicale come testimonia l’immortale richiamo del fado, quel mix di nostalgia e speranza che è la quintessenza della saudade.

Riscoprire il Monte Grappa
0 0 0
Libri Moderni

Carraro, Giovanni <1966- ; Pieve di Cadore>

Riscoprire il Monte Grappa : la guida completa dei sentieri, 42 itinerari a piedi tra storia e natura / Giovanni Carraro

Portogruaro : Ediciclo, 2024

Escursionismi ; 29

Abstract: Il Monte Grappa è il paradiso degli amanti della natura, della storia e dell’avventura. La guida raccoglie l’intera rete sentieristica CAI del comprensorio, oltre a numerosi itinerari di interesse locale, descritti nel dettaglio. Il massiccio è suddiviso in tre settori (sud-orientale, sud-occidentale e settentrionale) per 42 itinerari e 74 varianti, un totale di 626 km, dalla semplice passeggiata di fondovalle, alle avventurose vie ferrate. Ogni percorso è accompagnato dalle mappe Tabacco, una tabella tecnica, il QR code per raggiungere il punto di partenza, oltre al download di 116 tracce GPS per un’esperienza di escursionismo precisa e sicura. E in più, approfondimenti culturali che raccontano la storia, le tradizioni popolari, la ricca biodiversità e le storie inedite raccolte lungo il cammino. Una sezione è dedicata al MAB UNESCO e alla geologia, e una alla Grande Guerra, parte integrante della storia della Montagna Sacra alla Patria.

Nonostante tutto
0 0 0
Libri Moderni

Karikó, Katalin

Nonostante tutto : la mia vita nella scienza / Katalin Karikó ; con Ali Benjamin ; traduzione di Andrea Asioli

Torino : Bollati Boringhieri, 2024

Cieli

Abstract: Katalin Karikó ha letteralmente salvato milioni di vite e lo ha fatto nonostante tutto: nonostante fosse donna, nonostante fosse un'immigrata, nonostante per decenni nessuno abbia realmente creduto in lei e nei suoi studi. Credeva in quello che stava facendo, aveva fiducia nei suoi risultati e si è ostinata a fare le sue ricerche per decenni. Figlia di un macellaio nell'Ungheria comunista del dopoguerra, Katalin Karikó è cresciuta in una casa con le pareti di fango e senza acqua corrente. Portati a compimento i suoi studi di biologia in patria, tra mille difficoltà ha deciso di proseguire le sue ricerche pionieristiche sull'RNA negli Stati Uniti, dove è arrivata come borsista post-dottorato nel 1985 con 1200 dollari cuciti nell'orsacchiotto della sua bambina, e con il sogno di rinnovare la medicina. Karikó ha lavorato assiduamente, spesso in solitudine, senza clamore, lottando contro gli scarafaggi in un laboratorio senza finestre e affrontando la derisione e persino le minacce di espulsione da parte dei suoi colleghi. Concentrata sul valore della ricerca, si è opposta al fatto che prestigiosi istituti di ricerca confondessero sempre di più scienza e denaro. Tra alti e bassi, non ha mai vacillato nella sua convinzione che una molecola instabile e poco apprezzata come l'RNA messaggero potesse essere la chiave per cambiare il mondo. La sua idea ostinata era di trasformare le cellule in piccole fabbriche in grado di produrre i propri farmaci su richiesta, dando loro le istruzioni giuste attraverso quella piccola, elusiva molecola. Ha sacrificato molto per questo sogno, e alla fine ha ottenuto i risultati eclatanti che hanno permesso di produrre in tempi brevissimi i vaccini contro il Covid che hanno salvato milioni di persone in tutto il mondo. Grazie ai suoi studi, ha vinto il premio Nobel nel 2023. I vaccini a mRNA che le dobbiamo sono solo l'inizio del potenziale di questa scoperta epocale. Oggi la comunità medica attende con ansia altri vaccini a base di mRNA per molte altre malattie infettive, mentre sono allo studio procedure per applicare questa tecnologia alla cura del cancro. Nonostante tutto non è solo la storia di una persona straordinaria. È una testimonianza dell'impegno di una donna che ha lavorato intensamente e ostinatamente perché credeva fermamente che il suo lavoro avrebbe potuto salvare delle vite.