Creato il 31/01/2018 11:44am da BisbiniE

Trovati 797 documenti.

Mostra parametri
Ogni luogo è Taksim
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Yücel, Deniz

Ogni luogo è Taksim : da Gezi Park al controgolpe di Erdogan / Deniz Yücel ; con un prefazione di Alberto Negri e un'analisi di Murat Cinar

[S.l.] : Rosenberg & Sellier, 2018

Orizzonti geopolitici

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Riflessioni geopolitiche di Alberto Negri, che si allargano dalla figura del nuovo sultano della Turchia attuale alla situazione dell'intero scacchiere mediorientale, introducono il racconto di Deniz Yu?cel in cui si narrano le differenti anime del Movimento Gezi, le sue diverse componenti politiche, i volti e le storie delle persone che hanno in qualche modo partecipato alla rivolta e che ora assistono alla trasformazione della Turchia di Erdogan in un regime sempre più autoritario e repressivo. Chiude il volume una sezione a cura di Murat Cinar: un'analisi che ripercorre i fatti principali dalla rivolta popolare più grande della storia della Repubblica di Turchia, esaminando i risvolti politico-economici in un paese piagato dalla manipolazione dell'informazione, dalla censura e dalla propaganda. Una ricostruzione dei meccanismi degli interessi legati agli appalti edili truccati e alla gentrificazione di alcune aree della città, e del sostegno delle comunità religiose al regime, per giungere fino al tentativo di colpo di stato del 2016. Prefazione di Alberto Negri

Senza movente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mancinelli, Flaminia P.

Senza movente / Flaminia P. Mancinelli

Roma : Newton Compton, 2018

Nuova narrativa Newton ; 827

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 2

Abstract: Nicola Serra, ora capitano dei Carabinieri di Roma, è in Bretagna in vacanza, presso la famiglia della sua compagna Marion Calve. Insieme vogliono visitare l'abbazia di Mont Saint-Michel e la Normandia, ma il loro programma è rivoluzionato dalla morte di Jeanud Modan, amico di Annie Danton, una zia di Marion. La donna ne è sconvolta: per lei è una tragedia molto sospetta. A Roma, intanto, una grave circostanza complica ancora le vacanze di Nicola: nel suo appartamento muore per overdose una giovane donna che aveva una relazione con una collega di Serra, Sara Vittorini, che inizia a indagare sulla vicenda, per niente convinta sia stato un fatale incidente. La situazione precipita: in casa di Serra, vengono trovate delle dosi di cocaina ed eroina, e in Normandia scompare anche la zia Annie senza apparente motivo. Entrambe le vicende sembrano sfuggire a un chiaro movente, sia per la gendarmerie francese, cui Nicola Serra offre il proprio aiuto, sia per il nucleo dei Carabinieri di Roma, dove i colleghi del capitano iniziano a temere per la sua posizione all'interno dell'Arma. Ma niente è quello che appare, e ai primi crimini ne seguono altri, feroci, in un crescendo avvincente...

Cronaca di un'ultima estate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

El Rashidi, Yasmine

Cronaca di un'ultima estate : un romanzo dell'Egitto / Yasmine El Rashidi ; traduzione di Costanza Prinetti

Torino : Bollati Boringhieri, 2018

Varianti

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questo è un romanzo sull'Egitto, sul silenzio e sulla memoria. In realtà «l'ultima estate» non è una sola, le «ultime» sono tre, quelle del 1984, del 1998 e del 2014. Segnano momenti di delucidazione, risoluzione e cambiamento, per chi racconta e per il paese. E sono caratterizzate dai silenzi dei familiari, degli amici, dei mezzi di comunicazione su quello che sta succedendo. È un romanzo raccontato «per sottrazione», che attraverso i ricordi di una protagonista prima bambina, poi adolescente, poi donna, illuminano passaggi politici storici insieme a vicende personali e familiari. L'autrice intreccia presente e passato: se stessa bambina con una madre misteriosamente reticente sull'assenza prolungata e inspiegabile del padre; se stessa giovane donna decisa a diventare autrice di documentari, intervistando gente per la strada, ma non i venditori ambulanti, già allora conscia, come tanti, del pericolo che rappresentano; se stessa scrittrice che riesplora il suo passato dopo la caduta di Mubarak e si pone domande sui silenzi che hanno segnato e formato la sua esistenza. Le sparizioni - prima di tutte quella del padre della protagonista - riempiono lo sfondo, insieme ai soprusi, all'antisemitismo, all'anticomunismo. E ci sono altre sparizioni, emblematiche, di edifici, di parchi, di passeggiate a mare, di esercizi pubblici... e anche corpi senza vita con il numero di telefono scritto sul braccio, come se gli uccisi avessero saputo di dover essere identificati dopo gli scontri del 2011. Non ci sono illusioni, nel romanzo, né speranze, ma c'è una nostalgia diffusa, che non è solo quella dei riti d'infanzia, o delle presenze familiari e amicali finite in prigione o all'estero. È un vivissimo quadro del Cairo passato e presente: vedute, suoni, odori, sapori e i cambiamenti della città, che rispecchiano quelli della coscienza e del linguaggio della protagonista: nuove emozioni, nuovi desideri, nuove ambizioni, e nuova consapevolezza del potere della repressione occulta o palese.

Microbioma. Intestino e salute. Come prevenire, riconoscere e curare le disbiosi intestinali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Microbioma. Intestino e salute. Come prevenire, riconoscere e curare le disbiosi intestinali

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'idea che la salute e la malattia dipendano in gran parte dalle condizioni dell'intestino non è nuova. L'intestino è l'organo responsabile del primo contatto con le sostanze nutritive che ingeriamo ogni giorno, quindi non stupisce che un suo cattivo funzionamento possa avere un impatto negativo sul nostro benessere. Nuovissima è invece la scoperta che la salute non dipende solo dalle condizioni delle cellule umane, ma anche dallo stato in cui versa l'enorme popolazione di batteri che vivono nel nostro corpo e in particolare proprio nell'intestino. Oggi sappiamo che questi microscopici coinquilini che dividono con noi la loro sorte sono responsabili di una quantità di funzioni fondamentali per il raggiungimento e il mantenimento di un adeguato stato di benessere. Purtroppo lo stile di vita occidentale predispone allo sviluppo di disbiosi, ovvero all'impoverimento progressivo della flora batterica intestinale, e si ritiene che questa condizione sia collegata a un aumento di incidenza delle cosiddette "malattie del progresso". Ma si sa anche in che modo le disbiosi possano essere prevenute, diagnosticate e corrette. Questo libro si propone di svelare ai lettori i segreti del proprio intestino per permettere loro di ottimizzare il metabolismo, la performance fisiologica e il sistema immunitario, allo scopo di prevenire le principali malattie del secolo e vivere meglio, più sani e, possibilmente, più a lungo.

Tigrotto, ti lavi da solo?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lodge, Jo

Tigrotto, ti lavi da solo? : scorri e ridi / Jo Lodge

Roma : Gallucci, 2018

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cosa fai quando hai i capelli arruffati, il naso tappato o le orecchie sporche? Come si fa ad avere un sorriso smagliante? Scorri i cursori e divertiti a osservare gli animali che si prendono cura di sé. Età di lettura: da 2 anni.

Noi no!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Paragone, Gianluigi

Noi no! : viaggio nell'Italia ribelle / Gianluigi Paragone

Milano : Piemme, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il nostro piccolo pazzo condominio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cooper, Fran

Il nostro piccolo pazzo condominio / Fran Cooper ; [traduzione dall'inglese di Mara Gini]

Roma : Newton Compton, 2018

3.0

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Edward arriva a Parigi in una caldissima giornata di giugno, ancora sconvolto per la morte di sua sorella. Per ritrovare un po' di serenità, sta per trasferirsi nell'appartamento vuoto di un'amica, al numero 37 di una strada anonima. La Parigi in cui si trova immerso non è quella che credeva di conoscere: niente boulevard e luci romantiche, ma il palazzo dove arriva pulsa dei segreti dei suoi inquilini. Tra le sue mura, c'è chi parla, chi si bacia, chi ride e chi piange; alcuni sono contenti di starsene da soli, mentre altri vorrebbero una compagnia. La donna dai capelli color argento gestisce una bizzarra libreria al piano terra, un vecchietto, tutti i giorni, dà da mangiare ai passeri sul davanzale della finestra, mentre una giovane madre è sull'orlo di un crollo nervoso. Anche se le pareti dei loro appartamenti si toccano, gli inquilini stanno ben attenti a rimanere dei perfetti estranei. Ben prima che se ne accorga, Edward si trova impigliato in questa rete di straordinaria umanità che sempre più lo avvinghia a sé, facendogli risvegliare sensazioni che pensava sopite...

Figlie del padre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sapegno, Maria Serena

Figlie del padre : passione e autorità nella letteratura occidentale / Maria Serena Sapegno ; postfazione di Cristina Comencini

Milano : Feltrinelli, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
A. Einstein
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kahil, Marwan

A. Einstein : la poesia della realtà / illustrato da Manuel Garcia Iglesias ; [sceneggiatura] Marwan Kahil

Milano : Gribaudo, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Per i suoi cinque anni, il giovane Albert Einstein riceve in regalo dal padre una bussola. Questo semplice evento accenderà nel bambino un bisogno assoluto di conoscere le leggi dell'universo. Nel 1905, diventato un semplice impiegato dell'Ufficio Brevetti di Berna, pubblicherà una serie di articoli scientifici che rimetteranno in discussione tutto ciò che il mondo credeva di sapere nell'ambito della fisica. La sua teoria, riassunta nella formula E = mc2, rivelerà tutta la potenza dell'atomo. Genio fra i geni, ma anche appassionato umanista, Einstein attraverserà la prima metà del XX secolo con tutti i suoi orrori e le sue contraddizioni, sempre al servizio della scienza, ma anche profondamente scosso da ciò che la follia dell'uomo è in grado di realizzare. Questa è la sua storia.

Come insegnare a leggere all'uomo della tua vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Monadé, Vincent

Come insegnare a leggere all'uomo della tua vita / Vincent Monadé ; traduzione di Francesco Bruno

Milano : Garzanti, 2018

Saggi

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'uomo di cui siete innamorate non apre mai un libro, ma morite dalla voglia di fargli scoprire quale straordinario mondo di piacere si celi tra le pagine di un romanzo? Niente panico: il maschio infatti, sostiene Vincent Monade, è una creatura semplice, infinitamente meno evoluto della sua compagna, e questa divertente e pratica guida vi aiuterà a trasformarlo, facendo leva sulle sue passioni e sui suoi vizi, in un appassionato lettore.

Morte di una snob
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Beaton, M. C.

Morte di una snob : i casi di Hamish Macbeth / M. C. Beaton ; traduzione di Chiara Libero

Milano : Astoria, 2018

Series ; 3

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Hamish sta per affrontare la prospettiva di trascorrere in solitudine le feste natalizie, quando viene invitato dalla bella Jane Wetherby, che gestisce un centro benessere, a trascorrere da lei il Natale. In cambio, deve capire chi, fra i clienti e gli abitanti dell'isola, trama di ucciderla. La lista dei sospetti è lunga: tutte le persone presenti sull'isola di Eileencraig nutrono rancore contro Jane, e tra loro la sgradevole Heather Todd, che si fa vanto di essere un'insopportabile snob. Un giorno, però, è proprio Heather, e non Jane, a venire assassinata. Per Hamish si prospetta un Natale molto più noir che bianco...

Un animale a forma di...
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Falière, Amélie

Un animale a forma di... : il libro delle forme / Amélie Falière

Legnano : Crealibri, 2018

Sapere x gioco

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Che forma hanno gli animali? Scoprilo con questo libro sulle forme dedicato ai più piccoli! Età di lettura: da 3 anni.

Terramare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Le Guin, Ursula K.

Terramare : la saga completa / Ursula K. Le Guin

Milano : Oscar Mondadori, 2018

Oscar draghi

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nel mondo incantato di Terramare, fatto di arcipelaghi e di acque sconfinate, un ragazzo si mette in viaggio verso l'isola di Roke e la sua Scuola di maghi, dove apprenderà le parole per sconfiggere creature favolose, guarire i malati, governare gli elementi, piegare gli uomini e la natura al proprio volere. "Sparviere" è il soprannome con cui lo conoscono al villaggio, Ged il nome segreto da rivelare solo agli amici fidati. E di amici Ged ne avrà certo bisogno, per superare indenne il lungo, avventuroso apprendistato che lo condurrà all'estremo limite del mondo, ai margini dell'Oceano Aperto, dove dovrà misurarsi con l'Ombra e con la parte più oscura della propria anima. Solo quando Ged sarà diventato un potente mago, Signore del Draghi, potrà affrontare le forze dell'oscurità che minacciano di sopraffare Terramare e riportare la magia in una terra che ne ha disperato bisogno. Età di lettura: da 10 anni.

Il cadavere nel bosco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

MacBride, Stuart

Il cadavere nel bosco / Stuart MacBride

Roma : Newton Compton, 2018

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il giardino delle farfalle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il giardino delle farfalle / Dot Hutchinson

Roma : Newton Compton, 2018

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Questo è il mio sangue
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Thiébaut, Élise

Questo è il mio sangue : manifesto contro il tabú delle mestruazioni / Élise Thiébaut ; traduzione di Margherita Botto

Torinno : Einaudi, 2018

Super ET. Opera viva

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Perché ancora oggi le mestruazioni sono un argomento di cui ci si vergogna, che discrimina le donne? Perché per definirle usiamo perifrasi come «Ho le mie cose», «Sono indisposta», «Ho il ciclo»? Perché ci imbarazza cosí tanto il modo in cui funzionano i nostri corpi? E se fossero gli uomini ad averle? Per quasi quarant'anni, ossia per circa 2400 giorni, le mestruazioni accompagnano la vita di ogni donna. Eppure rimangono un argomento circondato da silenzio e vergogna. Perché abbiamo tanta paura di un processo naturale che ci permette di dare la vita? Come mai ci affrettiamo a nascondere nella borsa gli assorbenti quando capita di tirarli fuori per sbaglio? Perché bisbigliamo «mestruazioni» mentre siamo pronti a gridare insulti di ogni tipo? Mescolando antropologia, storia, ecologia, medicina ed esperienza personale, Élise Thiébaut affronta un argomento delicato e insospettabilmente accattivante, riuscendo con la sua prosa vivace a dimostrare quanto sia complesso il principale protagonista della vita femminile. E quanto le superstizioni, le leggende, i non detti, abbiano influito per secoli sulla discriminazione delle donne. Chiaro, scientificamente accurato, "Questo è il mio sangue", oltre a essere un viaggio alla scoperta di un fenomeno naturale come mangiare, bere, dormire, fare l'amore, è anche un manifesto della rivoluzione mestruale in atto. Perché parlare apertamente di mestruazioni significa, per ogni donna, accedere a una nuova consapevolezza di sé, del proprio corpo e della propria identità.

Danze di guerra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alexie, Sherman

Danze di guerra / Sherman Alexie ; traduzione di Laura Gazzarrini

Milano : NN, 2018

La stagione

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Al centro dei racconti e delle poesie di "Danze di guerra" ci sono uomini che, di fronte a una scelta che cambierà le loro vite, cercano la propria strada e una risposta alle paure dell'infanzia o ai dilemmi della maturità. Ogni storia parte da un errore, da un rimpianto o da un conflitto: un padre di famiglia che per legittima difesa uccide un giovane ladro, un figlio che ricorda con dolcezza e rancore il padre morto alcolizzato, un marito incapace di provare ancora desiderio per la bellissima moglie. Con una lingua poetica e una disincantata ironia, Sherman Alexie ci consegna un libro costruito come un mosaico, dove ogni tassello illumina il precario equilibrio di un'identità, quella dell'uomo di oggi, che rivela la sua natura sfuggente, insicura anche della propria forza, in costante ricerca di un'assoluzione per la propria dolorosa fragilità.

Il denaro non governa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tornielli, Andrea - Saleri, Pier Paolo

Il denaro non governa : politica, economia e ambiente nel pensiero sociale di papa Francesco / Andrea Tornielli, Pier Paolo Saleri

Milano : Piemme, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nel denunciare a più riprese in discorsi, documenti e omelie le nefaste conseguenze di un irresponsabile malgoverno dell'economia mondiale, Papa Francesco usa parole forti e inequivocabili. La difesa dell'ambiente e la lotta contro l'esclusione esigono il riconoscimento di una legge morale alta e di una politica che si riprenda il ruolo di guida autorevole. In questa mappa, costruita da Andrea Tornielli e Pier Paolo Saleri, si delinea tutta la dottrina sociale di Papa Bergoglio su democrazia e globalizzazione, dittatura della finanza, lavoro e stato sociale, immigrazione e integrazione, pace e sviluppo, ecologia umana e dell'ambiente. Un vero e proprio manifesto in grado di ispirare buone pratiche e innovative strategie politiche. E allora la Chiesa deve fare politica? Per Francesco questa non è la strada. E infatti ripete: «La Chiesa non è un partito politico, però i cattolici devono fare politica, ma un partito solo dei cattolici non serve, e non avrà capacità di coinvolgere, perché farà quello per cui non è stato chiamato». Per il Pontefice i cattolici in politica devono servire il bene comune: «Siete chiamati a dedicarvi al bene comune con un profondo desiderio di cambiare la realtà, di trasmettere valori, di lasciare qualcosa di migliore dopo il vostro passaggio sulla terra».

Perché tuo figlio si ammala?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Perché tuo figlio si ammala? : come curare il suo macrobiota intestinale e favorire la sua salute fisica, mentale ed emotiva / Liliana Jaramillo

Cinisello Balsamo : San Paolo, 2018

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il cervello è un organo fondamentale per ogni essere umano. È il "motore" del sistema nervoso e controlla tutte le attività corporee: digestione, respirazione, movimenti, battiti del cuore, processi di percezione, pensieri complessi, emozioni ecc. Ma, accanto ad esso e altrettanto importante, esiste anche quello che è chiamato il "secondo cervello" e, incontrando questa espressione, viene naturale chiedersi: ma cos'è il "secondo cervello"? Perché lo chiamano in questo modo? Dove è localizzato? Come opera? Molti studiosi parlano dello stomaco e dell'intestino come del "secondo cervello" o "cervello intestinale". Il rapporto che c'è tra salute fisica, mentale ed emotiva e sistema digestivo è infatti molto stretto. Le ricerche scientifiche contemporanee hanno infatti dimostrato che la quasi totalità del sistema immunitario risiede nell'intestino e che sono i primi anni d'infanzia a condizionare lo sviluppo di questo sistema.

Decameron
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aristarco, Daniele

Decameron / di Giovanni Boccaccio ; raccontato da Daniele Aristarco

San Dorligo della Valle : Einaudi ragazzi, 2018

In poche parole

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Da Giovanni Boccaccio. Attenzione. Questo libro contiene alcune tra le novelle del Decameron, raccontate con garbo e non senza divertimento, in un linguaggio fresco e rispettoso dell’originale. Nonostante si tratti di un classico della letteratura, vecchio ormai più di sei secoli, si avverte che la lettura delle novelle ivi contenute può provocare forti attacchi di riso e profonda commozione. Se ne consiglia la lettura, a chi voglia stabilire un primo contatto con l’opera di Boccaccio, padre della novellistica europea e della lingua italiana. La si suggerisce anche a chi voglia riscoprire che gli uomini e le donne sanno appassionarsi alla vita ed essere meravigliosamente padroni di se stessi