Community » Forum » Recensioni

Nei boschi eterni
2 1 0
Vargas, Fred - Vargas, Fred

Nei boschi eterni

Torino : Einaudi, [2007]

Abstract: Il fantasma di una monaca del Settecento che sgozzava le sue vittime non fa paura al commissario Adamsberg, ma tutto il resto sì. Da un momento all'altro sprofonda in un mondo che sembra tornato al Medioevo, dove si straziano i cervi dei boschi normanni, si profanano cadaveri di vergini per estrarne misteriose sostanze, e le pozioni magiche assicurano la vita eterna, a costo di orrendi delitti. Mentre un rivale che arriva dal più lontano passato, e che parla in versi, gli vuole rubare tutto. Un puzzle inestricabile, fatto apposta per far smarrire la ragione a chiunque. Ma non a uno spalatore di nuvole, come Adamsberg. Anche se, ancora più delle altre volte, arrivare alla verità vorrà dire riuscire a strapparsi un pezzo di cuore...

701 Visite, 1 Messaggi

Tutto sommato la trama non è male, ma proprio non mi è piaciuto come viene scritto, non so se dipende dalla traduzione, immagino di sì viste anche le note della traduttrice.Però ci sono troppe parti lente e astruse e spesso ho lasciato da parte il libro per fare dell'altro.

  • «
  • 1
  • »

3138 Messaggi in 2625 Discussioni di 506 utenti

Attualmente online: Ci sono 11 utenti online